alpadesa
  
Flash news:   Ordigno bellico ritrovato ad Avellino: la bomba verrà fatta brillare in una cava di Atripalda L’Area Dem del Pd a confronto ad Atripalda in vista delle Regionali 2020, Nancy Palladino: «per noi il nome del governatore De Luca è imprescindibile e va sostenuto». FOTO Messa in ricordo di Alessandro Lazzerini sabato presso la Chiesa del Carmine Niente più sosta in piazza Tempio Maggiore per valorizzare la chiesa madre di Sant’Ippolisto Martire Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Uccise la moglie con arnese da falegname, si impicca in cella a Torino 64enne originario di Atripalda Trova uno smartphone e chiede 30 euro per la restituzione: denunciato per tentata estorsione 60enne di Atripalda Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Laurea in Tecniche di Radiologia Medica: auguri alla dottoressa Angela Penza

Associazione Toscanini, giovedì sera concerto alla Camera di Commercio in ricordo di Gerardo Piccolo

Pubblicato in data: 1/9/2012 alle ore:09:15 • Categoria: Attualità, CulturaStampa Articolo

arpa-violinoGiovedì, 6 settembre alle ore 20,00 presso la Camera di Commercio di Avellino concerto in ricordo del Dr. Gerardo Piccolo, Socio fondatore dell’Ass. Mus. Int. “Arturo Toscanini”.

Programma
“Armonie di fine estate”

Il salotto dell’800

F.W.Rust Sonata per arpa e violino
J.Massenet Thais
H.Villa Lobos Bachiana brasileira
E.Elgar Salut d’amor
V.Monti Czarda

Passione di Tango

M.Amorosi Danze medioevali
A.Piazzolla Oblivion
A.Piazzolla Libertango
P.De Sarasate Malaguegna

Souvenir di colonne sonore

C.Parkel Al mercato persiano
J.William Schindler’s list
E.Morricone Gabriel’s oboe
E.Morricone C’era una volta il west
H.Mancini Moon river

Alessandro Buccini, violino
Eleonora Perolini, arpa

Alessandro Buccini, violista, si diploma brillantemente presso il Conservatorio “A.Vivaldi” di Alessandria sotto la guida del M° Pietro Mianiti (violinista e direttore d’orchestra). Parallelamente continua gli studi di composizione e di violino con il M° Lugli e, in seguito, si specializza con il M° Passaggio (prima viola dell’Orchestra Sinfonica della Radio di Berlino). Ha al suo attivo concerti in tutta Europa e nelle Americhe; ha partecipato a stages musicali tenuti da musicisti di fama internazionale. E’ stato primo violino di spalla dell’Orchestra del Laboratorio Musicale Europeo di Acqui Terme (AL). Ha collaborato con le più importanti Orchestre sinfoniche italiane, quali l’Orchestra della Rai, l’Orchestra Giovanile Italiana, la Filarmonica Italiana. Si dedica da diversi anni allo studio della viola d’amore. Effettua regolarmente registrazioni discografiche per le reti Mediaset e la Rai. Attualmente è il Direttore Artistico delle Scuole Musicali giovani talenti “Mozart2000”, che contano ben 500 allievi nelle quattro sedi italiane. Dal 1996 ricopre il ruolo di Prima Viola dell’Orchestra Classica di Alessandria.

Eleonora Perolini, arpista, si è diplomata presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano nel 1988. Nello stesso anno vince il Concorso “Les Jeunes de la Mediterranée” come prima arpa ed è finalista per le audizioni Ecyo alla presenza di direttori d’orchestra di fama internazionale tra cui C. Abbado e R. Muti. Ha suonato come solista con prestigiose Orchestre tra cui la Rai di Milano, i Pomeriggi Musicali, l’Orchestra di Bacau (Romania), la Filarmonica di Sanremo, l’Orchestra Lirico-Sinfonica del Piemonte effettuando numerose registrazioni e incisioni. Ha collaborato in duo con S. Gazzelloni, A. Adorjan con il quale ha effettuato la registrazione del Concerto K299 di W. A. Mozart per arpa e flauto, G. Pretto e stabilmente dal 1991 con M. Kessick effettuando tournées in Europa e Usa.
È Docente di Musicoterapia e Arpaterapia, con comunicazione e risposta al Ministero della Sanità dal 2002, all’Università Popolare Biellese per l’educazione continua. E’ responsabile delle attività del Laboratorio di Ricerca Storico Musicale per il territorio Biellese con protocollo d’intesa tra la stessa Istituzione e il Centro Internazionale di Musica e Cultura di cui è Presidente dal 1990. Affianca all’attività concertistica la ricerca sulla salutare efficacia della vibrazione della corda, prodotta dall’Arpa, e già dimostrata ampiamente negli Stati Uniti, dove usano l’arpa all’interno di strutture sanitarie e di benessere. In Italia Eleonora Perolini collabora stabilmente con l’Istituto “C. Besta” di Milano e le Cliniche Geriatriche Redaelli di Milano. E’ iscritta all’ordine dei Giornalisti della regione Piemonte. Ha registrato numerosi CD per Rusty Record, Edizioni Jump, Classica Viva, tra questi “… quanto rimane sotto il moggio …” con il gruppo vocale e strumentale del Laboratorio di Ricerca Storico Musicale di UPB educa per le edizioni dell’Università Popolare Biellese. E’ Docente di Arpa all’Istituto “G.Rusconi” di Rho, Milano. Ha fatto parte della giuria di numerosi Concorsi Internazionali tra cui “Rovere d’Oro” di San Bartolomeo (IM), “Giulietta Simionato” Asti, Concorso Internazionale di Santhià (VC), Concorso Internazionale di Alice Belcolle (AL), Concorso Internazionale di Belveglio (AT). È dedicataria di opere di vari autori, tra cui Franco Mannino, Luigi Giachino, Giuseppe Elos, Marlaena Kessick, Simone Zoia.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Associazione Toscanini, giovedì sera concerto alla Camera di Commercio in ricordo di Gerardo Piccolo”

  1. Nappo Carmela ha detto:

    Io sono sempre adata a vedere i concerti in ricordo di Gerardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *