alpadesa
  
Flash news:   Accorpamento temporaneo mercato del giovedì a parco Acacie, pubblicata la graduatoria degli operatori commerciali Tentata estorsione aggravata, i Carabinieri arrestano una 28enne atripaldese Atripalda Volley, ecco altri due tasselli: Roberto e Fabio Luciano vestono biancoverde “Giullarte” torna nella sua collocazione temporale originaria, Gambale: “a giugno una straordinaria edizione per il ventennale” Maria Morgante riconfermata all’Asl Avellino e al Moscati arriva Renato Pizzuti Al via l’ampliamento della strada comunale Atripalda–Sorbo Serpico e altri interventi dal centro alla periferia. FOTO Atripalda Volley, tris di giovani per mister Racaniello: Ammirati, Riccio e De Rosa vestono biancoverde Scandone, il grido d’amore degli Original Fans: “Finché il cuore batte qui si combatte“ Gli amici di via Gramsci si ritrovano a cena dopo tanti anni. Foto Venerdì presentazione di “Variazione Madre” libro di poesie di Federico Preziosi

Comune moroso, l’Alto Calore chiede 4 milioni e 400mila euro

Pubblicato in data: 1/9/2012 alle ore:12:16 • Categoria: Attualità, ComuneStampa Articolo

alto-caloreQuattro milioni e quattrocento mila euro da pagare all’Alto Calore Servizi. Per il comune di Atripalda arriva la mazzata di fine agosto. E più precisamente, un atto di diffida e messa in mora. Da riscuotere entro 10 giorni. Recapitato martedì scorso a Palazzo di città e firmato dal presidente dell’Alto Calore Francesco D’Ercole e dall’avvocato Amedeo Guerriero.
L’addebito quota per la gestione servizi depurazione e fognatura ammonta a tre milioni e seicentomila euro. Poi ci sono le quote legate alle perdite esercizio precedenti. E un credito del comune per la depurazione e fognatura incassato al 31 dicembre 2011 che è di 552mila euro.
In pratica, il debito effettivo ammonta a tre milioni e novecentomila euro.
Il Comune ha chiesto con una nota all’ente di corso Europa ad Avellino di conoscere come viene fuori questa somma, che tipo di convenzione o contratto era stato fatto con l’ente di Palazzo di città. Nei prossimi giorni nuovi sviluppi.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

3 risposte a “Comune moroso, l’Alto Calore chiede 4 milioni e 400mila euro”

  1. […] all’apertura della bolletta arrivata in questi giorni dall’Alto Calore. Purtroppo però la cifra nella realtà è ben più alta (si parla di oltre 4 milioni di euro) che metterebbe una pietra […]

  2. aldo ha detto:

    Che risate ne vedremo delle belle

  3. Antonio ha detto:

    da ridere ci sta be poco! se il come fà dissesto ,PAGANO SEMPRE I CITTADINI ONESTI ! SPAGNUOLO : QUANDO COMINCI A PORTARE I VECCHI AMMINISTRATORI DAVANTI A UN GIUDICE ? O FAI QUESTO, O è MEGLIO CHE TE NE VAI ! XCHè ALLA FINE PAGHERAI TU QUESTAJATTURA FATTA NEL TEMPO DA ALTRI !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *