alpadesa
  
Flash news:   Riapre al pubblico, dopo mesi di chiusura, il parco archeologico Abellinum ad Atripalda Us Avellino, esonerato mister Ezio Capuano Furti ad Atripalda, lettera aperta al comandante generale dei Carabinieri della Campania: “perché avete deciso di depotenziare la Caserma Eugenio Losco?” “C’era una volta…“ l’addio al grande compositore Ennio Morricone nei versi di Gabriele De Masi Ripartono dopo mesi i lavori di rinaturalizzazione del fiume Sabato. Foto Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia

Il sondaggio/Primi cento giorni dell’Amministrazione Spagnuolo, per i lettori di AtripaldaNews sono stati pessimi

Pubblicato in data: 17/9/2012 alle ore:16:30 • Categoria: Sondaggi AtripaldaNews

spagnuolo21Severo il giudizio sui primi cento giorni di governo della neo Amministrazione Spagnuolo. E’ quanto pensano i lettori di AtripaldaNews rispondendo al sondaggio lanciato dalla nostra redazione.
Un esito che deve suonare come un campanello d’allarme per i nuovi amministratori atripaldesi. Ma il tempo c’è per recuperare la fiducia dei lettori, dato che si è infatti appena all’inizio della consiliatura. Certamente vanno evitate sbandate o cambi repentini di rotta rispetto a quanto annunciato e promesso in campagna elettorale come è avvenuto per la riorganizzazione della pianta organica del Comune, il futuro Centro Pmi, il mercato, la quantificazione dei debiti ed, infine, per Giullarte.

Ecco tutti i risultati:

Come giudichi i primi cento giorni di governo dell’Amministrazione Spagnuolo
?

– Pessimo (47.0%, 54 Voti)
– Insufficiente (11.0%, 13 Voti)
– Bene, è sulla strada giusta (10.0%, 12 Voti)
– E’ troppo presto per dare un giudizio complessivo (9.0%, 11 Voti)
– Male, pagano sempre gli stessi (7.0%, 8 Voti)
– Ottimo (6.0%, 7 Voti)Sufficiente (6.0%, 7 Voti)
– Buono (3.0%, 4 Voti)

Votanti totali: 116

Da oggi il via al nuovo sondaggio.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Nuova giunta, per i lettori di AtripaldaNews ennesima spartizione di poltrone

Ennesima spartizione di poltrone per interessi personali. E’ quanto pensano i lettori di Atripalda News che hanno risposto al sondaggio lanciato Read more

Il sondaggio/Raccolta Porta a Porta, i lettori di AtripaldaNews plaudono all’avvio

Unico sistema valido per aumentare la percentuale di raccolta dei rifiuti in città. E' quanto pensano i lettori di Atripalda Read more

Il sondaggio/Giullarte 2012, per i lettori di AtripaldaNews fondi sprecati in tempo di crisi

"Giullarte 2012, soldi pubblici sprecati: in tempo di crisi meglio spendere in altro". E' quanto pensano i lettori di AtripaldaNews rispondendo Read more

Il sondaggio/Nuova Giunta Spagnuolo, per i lettori di AtripaldaNews deleghe ben distribuite

Deleghe in Giunta ben distribuite, tutti sono stati responsabilizzati adeguatamente al Comune di Atripalda. E' quanto pensano i lettori di Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

17 risposte a “Il sondaggio/Primi cento giorni dell’Amministrazione Spagnuolo, per i lettori di AtripaldaNews sono stati pessimi”

  1. antonio ò buono ha detto:

    No rimandato se ne deve andare a casa

  2. UNO CHE LI HA VOTATI ha detto:

    NON AVETE VISTO ANCORA NIENTE,INCOMINCIATE A PREOCCUPARVI CHE LA SITUAZIONE E’ GRAVE.

  3. Jambu ha detto:

    io non ho votato le scorse elezioni però devo dire la verità che a confronto a laurenzano che non puliva la città da 1 anno e mezzo vedo che ogni mese sia davanti le scuole, nei prati e nella villa etc etc c’è una pulizia costante. Poi voglio parlare del bel cartellone estivo direi davvero eccellente, adesso ci vuole solo continuità nelle cose, inoltre quei 54 che hanno votato sono di certo persone ignoranti che non hanno nulla da fare tutto il giorno e scrivono sui siti di sport, attualità etc tutto quello che gli passa nella loro mente perversa senza ragionare, almeno specificassero il motivo perchè spagnuolo è pessimo!!! no lo scrivono perchè dubito fortemente sulle loro doti intellettive. Per atripaldanews l’ultima cosa questi sondaggi sono un po puerili parliamo della cose serie non di 100 giorni di amministrazione che la povera amministrazione sta facendo i salti mortali per non far andare in rosso il comune grazie alle gestioni precedenti ehhhhhhhhh…

  4. Fabio ha detto:

    Avevate dubbi? Ahahahahahahah

  5. OBBIETTIVO ha detto:

    NON SONO D’ACCORDO SU QUESTO SONDAGGIO PER DUE SEMPLICI MOTIVI :

    PRIMO E’ VERAMENTE PRESTO PER GIUDICARE UN MANDATO ELETTORALE PER UN NEO SINDACO CHE DEVE RISOLVERE I PROBLEMI EREDITATI DALLE PASSATE AMMINISTRAZIONI……

    SECONDO SU CIRCA 15.000 ABITANTI MI SEMBRA UN SONDAGGIO UN PO’ SCARSINO PER AVERE UNA MINIMA CREDIBILITA’ , ANCHE SE FACCIO UN PLAUSO A CHI LO HA IDEATO E LO INVITO A RINNOVARLO PER LO MENO TRA QUALCHE ANNO….ANCHE NOSTRO SIGNORE HA MESSO UN PO DI TEMPO PER GENERARE IL CREATO , E LUI HA AVUTO IL VANTAGGIO FORSE DI COMINCIARE DA ZERO……..

  6. lorenzo ha detto:

    sono i soliti dieci che votano a raffica. sondaggio da non prendere in considerazione. falsato anche dall’assenza di un criterio di omogeneità del campione.

  7. errico ha detto:

    Spagnuolo è la tipica persona competente che non si è ancora resa conto del fardello che gli hanno messo sulle spalle. L’eredità di Gerardo Capaldo si è fatta risentire su tutte le tre amministrazioni successive: ne consegue che sia la Rega che Laurenzano non hanno fatto né bene né male alla città, soltanto che quando parliamo di Rega parliamo di 10 anni fa e quando parliamo di Laurenzano parliamo di una persona che si è imbambolata in un imbroglio di politica e di economia, e che forse era così disattento che veramente non si è accorto di niente. Spagnuolo, che è giovane e ha la mente fresca di un 38enne avvocato, pensi a risanare per quanto possibile le casse comunali e a fare pulizia nel comune… altrimenti alla fine del mandato (anche se la cosa si prospetta molto più vicina del previsto) sarà malgiudicato come lo sono stati Laurenzano e la Rega, anche se fondamentalmente erano innocenti.

  8. nati' ha detto:

    IL PEGGIO è ALLE PORTE

  9. NIICHI ha detto:

    I cittadini pensino alle promesse che hanno ricevuto (lavoro! Oltre a qualche favoretto) e a quello che è stato dato… poi vediamo se il sondaggio è fasullo

    Persino la Comunicazuione di Giullarte è andata a finire a San Potito!

  10. caustico ha detto:

    x jambu: ma lo sai che la pulizia davanti alle scuole ci è costata in un colpo solo 45.000 euro di somma urgenza??? ma addò campi??? € 45.000 si assumeva un giardiniere a tempo pieno e restava il resto per acquistare anche un camioncino usato….ma chi sei uno degli assessori??!!! i soldi sono i nostri no i loro….ma che gregge di piecori…..fanno bene a scannarvi…..

  11. Illuso & ilLusi ha detto:

    Ribadisco le promesse fatte per giunta alla gente più semplice! Di posti di lavoro ad Atripalda mai arrivate anzi insabbiate da certi consiglieri (ovvero Consiglieree) …
    Direttore questo non va taciuto
    Come l’azienda forestiera che gode dei soldi per lo sviluppo culturale e bla bla… di Atripalda

  12. Esodati ha detto:

    Per la pulizia del fiume abbiamo dovuto aspettare tre mesi,hanno fatto nà cosa coppa coppa, pò meno male che è benuto a chiiove, assessore Prezioso scetiti, non stà rintanato là reto ,statti fore o mercato e biri.
    Capito Assessò,Capito Sindaco nonnè fà rorme.

  13. Jambu ha detto:

    x caustico meglio spendere 45000 euro subito che con laurenzano che ci stavano mangiando topi, zanzare etc etc, io sono propenso a cacciare soldi se si fanno le cose per bene non come con laurenzano che ci mise l’aumento sull’immondizia e i cassonetti sembravano ogni giorno sempre di più l’equivalente del diurno dietro la dogana.
    Fanno bene a scannare gente come te io vivo del mio pane no ho bisogno di nulla e di nessuno per lavorare essendo un libero professionista, ultimo punto quando laurenzano aveva detto che per l’emergenza neve ha speso 60000 euro e invece facendo due conticini sul comune si è riscontrato che ha speso 4 volte quella somma nessuno ha detto niente? come mai? evidentemente tu difendi ad alduccio…

  14. sono i perdenti ha detto:

    avanti così… solo con maggiore velocità. questi denigratori sono tre o quattro perdenti le elezioni. che passino tra 5 anni… ah ah ah ah!

  15. Nappo Carmela ha detto:

    Si ragazzi l’amministrazione spagnuolo per me sta facendo un ottimo lavoro. Sono contenta che un giovane avvocato come paolo è il sindaco qui di atripalda ciao

  16. Albert ha detto:

    Sono pochi i giorni per giudicare l’operato del nuovo sindaco.
    Alcune cose positive sembrano evidenti (pulizia, ottime iniziative cu lturali e sportive al fine di attirare gente; in questo
    modo quanto meno gira un po di economia);

    le cose negative:
    1) traffico: pochi vigili e si vedono solo di sera, soste selvagge in via Manfredi e via Roma e nessun controllo; soste selvagge la mattina davanti alla rotonda del cliqou e nessun controllo. ((si ricorda ai vigili che Atripalda arriva fino alll’entrata della Avellino Salerno e fino a Pianodardine. E’ inutile mettersi sulla variante a fare verbali con una macchinetta. La gente va educata in strada anche attraverso una presenza assidua dei vigili.
    2) randagismo: continuano le scorribande di cani randagi di notte e gruppi di cani che riposano di giorno alla rotonda di via appia e via san giacomo.
    3) il parco pubblico: o si abbandona o una volta per tutte si tiene secondo i canoni di buona civiltà. Il merito di una buona amministrazione comunale non si vede dal costruire cose nuove ma dal saperle mantenere nel tempo.

    caos di macchine in via manfredi senza la presenza

  17. Ciro ha detto:

    Se nadda i a casa…!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *