alpadesa
  
Flash news:   Accorpamento temporaneo mercato del giovedì a parco Acacie, pubblicata la graduatoria degli operatori commerciali Tentata estorsione aggravata, i Carabinieri arrestano una 28enne atripaldese Atripalda Volley, ecco altri due tasselli: Roberto e Fabio Luciano vestono biancoverde “Giullarte” torna nella sua collocazione temporale originaria, Gambale: “a giugno una straordinaria edizione per il ventennale” Maria Morgante riconfermata all’Asl Avellino e al Moscati arriva Renato Pizzuti Al via l’ampliamento della strada comunale Atripalda–Sorbo Serpico e altri interventi dal centro alla periferia. FOTO Atripalda Volley, tris di giovani per mister Racaniello: Ammirati, Riccio e De Rosa vestono biancoverde Scandone, il grido d’amore degli Original Fans: “Finché il cuore batte qui si combatte“ Gli amici di via Gramsci si ritrovano a cena dopo tanti anni. Foto Venerdì presentazione di “Variazione Madre” libro di poesie di Federico Preziosi

Truffa contratti Sky, Carabinieri di Atripalda denunciano 30enne napoletano

Pubblicato in data: 19/9/2012 alle ore:14:07 • Categoria: CronacaStampa Articolo

stazione-carabinieri-atripaldaNella mattinata di oggi, al termine di una specifica attività d’indagine scaturita dalla denuncia sporta da un uomo 38enne di Avellino, i militari della Stazione Carabinieri di Atripalda hanno deferito in stato di libertà per i reati di falsità in scrittura privata e sostituzione di persona un napoletano 30enne, residente a Casoria, che, in qualità di dipendente di una società di Aversa e delegato di zona per la sottoscrizione di contratti pay-per-view in nome della società televisiva “SKY Italia”, al chiaro scopo di aumentare la propria provvigione, aveva falsamente sottoscritto ben 2 contratti di abbonamento televisivo in nome e per conto del denunciante, ignaro di tutto. In tal contesto, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino invita tutti i cittadini irpini a tenere sempre alta la guardia nei confronti degli autori di questo genere di truffe, così come di quelli che operano frodi nel settore telematico e delle vendite on-line. Il comportamento corretto, come quello assunto dal 38enne avellinese vittima del raggiro, è quello di sporgere immediatamente denuncia nel caso di ricezione di bollette o richieste di pagamento per beni o contratti sconosciuti, facendo sempre ben attenzione a riconoscere la genuinità delle firme apposte in calce ai contratti.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Truffa contratti Sky, Carabinieri di Atripalda denunciano 30enne napoletano”

  1. ALE ha detto:

    Sono sempre loro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *