alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, aumentano i contagi in Irpinia: 91 i nuovi casi. Ad Atripalda 3 i positivi Coronavirus, Conte firma il nuovo Dpcm: da lunedì 26 ottobre bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti domenica e festivi Coronavirus, cresce la paura ad Atripalda per i nuovi casi: parla il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “contagio alunni non c’è motivo di allarme” L’ex consigliere di Atripalda Ulderico Pacia assolto dall’accusa di diffamazione: a denunciarlo l’ex comandante della Polizia municipale Vincenzo Salsano Spaccio di marijuana: salta il confronto in Tribunale tra due imputati atripaldesi e testimoni per difetto di notifica Incidente sulla Variante ad Atripalda tra due auto e un camion: due feriti trasportati al Moscati. Foto Coronavirus, i contagi in Irpinia crescono di 91: si registra un altro caso ad Atripalda Coronavirus, il governatore De Luca: “indispensabile decidere subito il Lockdown” Le aule dell’ex liceo scientifico di via Appia da dicembre utilizzate per la didattica dell’Istituto Comprensivo di Atripalda L’Avellino corsara a Foggia vince 1-2

Giullarte 2012, Rino Bilotto (Asso Api): “Plauso a iniziative che valorizzano eccellenze locali”

Pubblicato in data: 20/9/2012 alle ore:20:34 • Categoria: Attualità

rino-bilotto«In Irpinia c’è bisogno di dare nuovi impulsi all’economia attraverso iniziative mirate che valorizzino le eccellenze locali. Eventi come “Giullarte” e “Sviluppo del Turismo rurale” rappresentano importanti iniziative foriere di stimoli per le attività tipiche del terzo settore. D’altronde in questo momento di crisi è quanto mai opportuno ripartire dai prodotti locali rendendoli punti di forza». Così Rino Bilotto, direttore dell’associazione Asso. A.P.I., ha commentato le due manifestazioni che domani (venerdì 21 settembre) avranno inizio rispettivamente nei comuni di Atripalda e Montoro Superiore.
«I miei complimenti – ha continuato il direttore – vanno all’amministrazione comunale di Atripalda e al Gal Serinese-solofrana per aver organizzato tali eventi che promuovono il territorio, facendo appunto leva sulle sue qualità».
«Per evitare che queste iniziative restino isolate nel loro divenire è necessario però un maggior coinvolgimento della politica, ancora priva di una logica programmatica. Soltanto dando vita ad un progetto da realizzare nel lungo periodo è possibile immettere nel contesto socioeconomico nuove energie indispensabili per uscire dalla crisi congiunturale che preoccupa ogni giorno sempre più».
«L’obiettivo – ha concluso Bilotto – è promuovere la meritocrazia, la ricerca e la formazione professionale, elementi essenziali per le Pmi per essere più competitive sul mercato».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 risposte a “Giullarte 2012, Rino Bilotto (Asso Api): “Plauso a iniziative che valorizzano eccellenze locali””

  1. Cittadino ha detto:

    Il signore nella foto direttore dell’A.P.I. – presuppongo un Ente istituzionale –considerato che lo si vede spesso attaccato al Sindaco potrebbe essere più chiaro e farci capire in che modo Giullarte può essere considerato un prodotto locale? In subordine se è possibile, ci spieghi come può una rassegna di spettacoli promuovere il territorio.

  2. medicina 33 ha detto:

    Questo signore ambisce ad occupare uno spazio mediatico per giustificare la sua presenza a rappresentare parte dei mercatari. Tutto qua. Sforna inutili comunicati stampa che non andrebbero nemmeno raccolti, visto che sono privi di notizie e posizioni rilevanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *