- Atripalda News - https://www.atripaldanews.it -

Ricorso al Tar di Salerno sulle quote rosa in Giunta, terminata la discussione. Si attende a giorni la sentenza

tar-salernoDiscusso dinanzi al Tar di Salerno il ricorso (NRG 1066/2012) sulla mancanza della quota rosa in Giunta al comune ad Atripalda.
In tarda mattinata si è svolto infatti a Salerno il dibattimento tra le parti in causa (era il ricorso di merito numero 25 su un totale di 47 ricorsi). L’udienza pubblica si è tenuta dinanzi la seconda sezione composta dal collegio di magistrati Minichini (presidente), Gaudieri (relatore) e Sabbato (consigliere). Il ricorso è contro il decreto sindacale PROT.N.6273 del 18/05/2012 con cui il sindaco del Comune di Atripalda provvedeva alla nomina dei componenti della giunta comunale.
Si attende ora la sentenza del Tribunale amministrativo che potrebbe essere pronunciata nei prossimi giorni.
A presentare ricorso il consigliere comunale socialista Ulderico Pacia, eletto nella lista di Uniti per Atripalda, che sorregge l’Amministrazione Spagnuolo, ma passato poi all’opposizione. A rappresentarlo in aula dagli avvocati Arturo Iaione e Maria Teresa Tarsitano. Con Pacia costituite in giudizio contro il Comune del Sabato anche due associazioni nazionali: “ART.51 LABORATORIO DI DEMOCRAZIA PARITARIA” e “MOVIMENTO DONNE ATTIVE IN POLITICA”.
Il Comune di Atripalda, invece era rappresentato dall’avvocato Giuseppe Vetrano.
L’atmosfera in città è di attesa visto che sia l’Udc che il Pd ad oggi non sono riusciti ancora a trovare una soluzione per la scelta del Capogruppo di maggioranza in Consiglio comunale e sul rimpasto in giunta per il rispetto della quota rosa.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli: