alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, ordinanza del sindaco Spagnuolo: “quarantena per chi viene dalle zone focolaio del Nord Italia” Forza Italia, nominato il nuovo commissario provinciale di Avellino: Fulvio Martusciello subentra a Cosimo Sibilia Coronavirus, i Carabinieri denunciano due persone del capoluogo Irpino per false segnalazioni su Facebook e procurato allarme L’irpino Vincenzo Garofalo al suo esordio regala tre punti ai Lupi Brutta sconfitta in casa per la Scandone Avellino contro Geko PSA Sant’Antimo Coronavirus, avviso alla cittadinanza di Atripalda del sindaco Spagnuolo: “Comunicate i vostri spostamenti in questi ultimi 15 giorni da e verso le zone focolaio del virus in Italia e all’estero” Elezione presidente Consiglio d’Istituto Comprensivo “De Amicis-Masi” Atripalda, lettera aperta della componente genitori guidata da Lia Gialanella: “non ci è parsa una buona partenza” Coronavirus: il figlio rientra in Irpinia da Codogno, famiglia in quarantena a Montefusco Ad Atripalda sabato pomeriggio arriva “Carnevale in Piazza” Taglio pioppi in via San Lorenzo, l’intervento della delegata al Verde Pubblico Anna De Venezia: “abbattimento dopo verifica tecnica e di un agronomo”. Foto

Primarie centrosinistra, ecco dove registrarsi per il voto ad Atripalda

Pubblicato in data: 9/11/2012 alle ore:14:39 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

biblioteca1

E’ stato reso noto l’elenco di tutti gli uffici elettorali presso i quali sarà possibile effettuare le registrazioni in vista delle primarie del centrosinistra in programma domenica 25 novembre.
Ad Atripalda ci si potrà registrare presso la Biblioteca comunale di piazza Sparavigna.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

5 risposte a “Primarie centrosinistra, ecco dove registrarsi per il voto ad Atripalda”

  1. raffaele la sala ha detto:

    Per carità… ognuno si faccia le primarie che vuole (e, poi, se sarà promosso, potrà pure passare alle secondarie…). Ma non mi pare che si debba utilizzare una struttura pubblica (e tanto meno la biblioteca) per una iniziativa tutta interna ad un partito o ad una coalizione. Chi ha autorizzato? E perché? Si può provvedere, piuttosto, a cancellare dall’ingresso della Biblioteca civica una scritta inappropriata?
    Raffaele La Sala
    capogruppo consiliare “Piazza Grande”

  2. OTTAVIO ha detto:

    PROF QUATTO TU E LA DC USAVATE LE STRUTTURE PUBBLICHE PER MANIFESTAZIONI POLITICHE TUTTE RISE E TUTTE FESTE.

  3. IL GHIPPO ha detto:

    Il Prof. ha ragione, affittativi ‘no locale, facitilo a casa e qualche compagno, andate ad Alvanite e fittatevi per due giorni un locale e fate le primarie e pure le secondarie, ma la Biblioteca Comunale è un bene di tutti anche Mio che non voto per il PD e per le primarie…. Non mi sta bene, è meglio che rinunicati…perché cos’ siete già da rottamare in partenza…ragionate con il vecchio stile catticomunista!
    PS 1: si, ma mo’ dico, ma quanti ne siti che avete bisogno additrittura di una intera biblioteca….uanimamia….
    PS 2: anche perché se vi danno il locale dobbiamo tener presente che Noi, paghiamo gli adetti per tenere aperti i locali, compreso gli straordinari e anche le pulizie…..Voi che pagate?????
    Andate a casa Vostra che è meglio!!!!

  4. ghinoditacco ha detto:

    Prof. meno male che ci siete Voi a farci capire le cose che non vanno in questa città, Ma credo che quando in questo luogo si radunavano i capopopoli con i vari De Mita, Gargani, Mancino, Bianco, De Vitto e il figliol prodigo Rotondi, tra i tanti ossequiosi c’era anche LEI. Remember!!!!

  5. aldo ha detto:

    Scusate andate in un hotel pagate e ringraziate!!! le strutture pubbliche sono di tutti e non vanno usate a scopo politico, !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *