domenica 04 dicembre 2022
Flash news:   Dipendenza da consumo di droga, alcol ed episodi di bullismo tra i giovani: convegno al Comune. Foto Laceno d’oro International Film Festival al via ad Avellino Addio a Gerardo Bianco, padre dell’Ulivo e grande meridionalista Elezione Presidente del Consiglio comunale di Atripalda: pronta la stanza per la nuova figura istituzionale con scrivania e bandiere. Foto Scontro in aula per l’elezione del Presidente del Consiglio comunale di Atripalda: è Francesco Mazzariello. L’opposizione abbandona il parlamentino Caccia agli assegnatori morosi dei posteggi del mercato settimanale di Atripalda: revocate una decina di licenze Gestione del verde pubblico, il sindaco: «Puntiamo a prevedere, in base all’omogeneità degli interventi da fare, di dividere la città in più parti e dì sviluppare una serie di gare per gli affidamenti». foto I commercianti di via Roma con l’Amministrazione accendono le luminarie di Natale. Foto Alvanite, l’Amministrazione approva il progetto da tre milioni e 500 mila euro di rigenerazione urbana e lo candida a finanziamento “Occhio alla prevenzione”, convegno questa mattina al Comune sui rischi causati dall’utilizzo di sostanze stupefacenti e di alcol

Raccolta rifiuti porta a porta, l’assessore Prezioso: “Nessun aumento per i cittadini”, il sindaco:”Doppio vantaggio con riduzione Tarsu e miglioramento del servizio”. Guarda la Video Intervista

Pubblicato in data: 20/11/2012 alle ore:16:47 • Categoria: Futuro e Libertà per l'Italia, Politica, Video interviste

preziosoArriva la raccolta differenziata porta a porta in città. “Sempre più concreto il sistema di raccolta rifiuti porta a porta – spiega l’assessore all’Ambiente Antonio Preziosonell’ultima delibera di Giunta abbiamo dato mandato all’ufficio tecnico di realizzare il disciplinare tecnico per procedere all’indizione del bando per assegnare il servizio di raccolta e spazzamento delle strade. Una conclusione cui siamo giunti anche per le nuove norme delle spending review che restituiscono ai Comuni il potere di gestione del ciclo completo dei rifiuti, dalla raccolta allo stoccaggio“. A breve quindi si partirà con il bando, “che non comporterà nessun aumento come paventava IrpiniAmbiente – continua -. Siamo fiduciosi, ci sarà un miglioramento nel servizio di raccolta e spazzamento, il Consorzio ad oggi purtroppo non ha fatto il lavoro che ci aspettavamo, anzi i costi sono aumentati vertiginosamente. Per i contribuenti, invece, non ci saranno aumenti“.
spagnuoloSoddisfatto anche il sindaco Paolo Spagnuolo: “A prescindere dalla diffida del Prefetto avevamo già immaginato di aumentare la percentuale di raccolta differenziata, non dobbiamo dimenticare il dato negativo del 2011 pari al 27%. La realizzazione della raccolta porta a porta sarà la giusta soluzione. A breve partiremo con il bando per l’assegnazione del servizio: ci rivolgiamo al libero mercato per ottenere un doppio risultato, da una parte la riduzione della Tarsu e dall’altra l’aumento della qualità del servizio che oggi riteniamo non soddisfacente“.
Guarda le Interviste Video.

[flv width=”250″ height=”200″ image=”https://www.atripaldanews.it/video/porta a porta.jpg”]https://www.atripaldanews.it/video/porta a porta.flv[/flv]

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

4 risposte a “Raccolta rifiuti porta a porta, l’assessore Prezioso: “Nessun aumento per i cittadini”, il sindaco:”Doppio vantaggio con riduzione Tarsu e miglioramento del servizio”. Guarda la Video Intervista”

  1. Nappo Carmela ha detto:

    Carrissimo Antonio spero che tu abbia detto il vero che non si aumenta la tarsu, io ci crederò quando arriveranno le bollette a casa ok ciao

  2. De Rossi ha detto:

    NEL VOSTRO CAMPO SICURAMENTE FARETE QUALCOSA DI BUONO.

  3. sibilla ha detto:

    Credo, nella tua onestà intellettuale, nella tua coerenza ,pertanto mi aspetto i miglioramenti da te auspicati, l’unica cosa che posso fare E’ AUGURARTI DI TROVARE AL PIU’ PRESTO UN PRESTATORE D’OPERA “VERY EXPENSIVE”.

  4. candeliere ha detto:

    cosa abbiamo fatto di male per meritarci questo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.