alpadesa
  
Flash news:   Uccise la moglie con arnese da falegname, si impicca in cella a Torino 64enne originario di Atripalda Trova uno smartphone e chiede 30 euro per la restituzione: denunciato per tentata estorsione 60enne di Atripalda Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Laurea in Tecniche di Radiologia Medica: auguri alla dottoressa Angela Penza Natale 2019, Amministrazione in campo per le luminarie in centro città Via Melfi ad Atripalda chiude al traffico per un mese a causa di lavori urgenti sulle facciate laterali di Palazzo Del Gaudio Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Il gruppo consiliare “Noi Atripalda” incalza il sindaco sul Distretto Asl di Atripalda a rischio smobilitazione

Carmela Martino oggi compie 100 anni, targa con torta e fiori stamattina dal sindaco Spagnuolo. Fotoservizio

Pubblicato in data: 21/11/2012 alle ore:14:00 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

cento-anni-carmela-martino-tortaCarmela Martino taglia il traguardo dei 100 anni, targa dall’Amministrazione Spagnuolo.
Stamattina il sindaco Paolo Spagnuolo ha predisposto una piccola festa per la signorina Carmela, che oggi ha compiuto cent’anni nella sua abitazione di contrada Tiratore circondata dall’affetto dei nipoti e dal proprio medico di famiglia Raffaele Piscopo. Il primo cittadino, accompagnato dall’assessore Antonio Prezioso e dal Comandante dei vigili Sabino Parziale le ha donato copia dell’estratto dell’atto di nascita originale, un omaggio floreale ed una torta. Poi il brindisi mentre la signora Carmela ha spento l’unica grande candelina.
La signora Martino, connosciuta come Meluccia, è nata il 21 novembre del 1912 ad Avellino ma ha sempre abitato in città, prima a Capo La Torre, poi in Via Serino, contrada Alvanite ed oggi con il nipote a contrada Tiratore. Una vita lunga un secolo fatta di lavoro nei campi come bracciante, tanti sacrifici e qualche acciacco legato all’età. Ma lucida e molto simpatica.
Contentissima, la signora Carmela ha raccontato al sindaco e ai presenti la sua storia, i ricordi, gli amori e le due guerre. “Non sono sposata perché non ho avuto ciorta, nonostante sia stata fidanzata con tanti carabinieri“.
Per il medico famiglia Piscopo: “Il segreto della longività di Meluccia sta nella corretta alimentazione, senza essere diventata mai obesa, e prendendo pochi medicinali. E’ stata prima piaziente di mio padre e ora la seguo io. Ogni volta che la vado a visitare mi offre un goccino di liquore, come da tradizione“.
Il sindaco Spagnuolo:” Le ho chiesto i segreti della sua longività. E la signorina Carmela testimonia come in città si vive bene e molto“.
cento-anni-carmela-martino-fiori-dal-sindaco-spagnuolo

cento-anni-carmela-martino
cento-anni-carmela-martino-con-il-sindaco

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

5 risposte a “Carmela Martino oggi compie 100 anni, targa con torta e fiori stamattina dal sindaco Spagnuolo. Fotoservizio”

  1. nati' ha detto:

    auguri alla signora carmela

  2. Icaro ha detto:

    Pe’ 100 anni ancora…!

  3. Antonella ha detto:

    Dalla foto quella più vivace e vispa mi sembra proprio Miluccia, al Sindaco e all’Assesore pare che c’è muorto o’ cane. Su un po’ di allegria, siamo di fronte ad una centenaria!!!! Mica micio micio, miao, miao….

  4. A VRENNA ha detto:

    auguri sig. carmela, il sindaco quando c’e’ una telecamera o una macchina fotografica è sempre presente bravo.

  5. 100 anni ha detto:

    Pe cientanni Meluccia, ha visto di tutto due guerre, l’era nucleare e quella digitale, l’inizio e la fine del comunismo, fascismo e nazismo……….forza Meluccia hai resistito a tutto questo resisterai pure a questi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *