alpadesa
  
Flash news:   Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto Festeggiamenti San Sabino, il vescovo Aiello ai fedeli: “comunità messa a dura prova dall’incendio. Se venerdì scorso avessi preso l’auto per andarmene a mare non sarei stato un buon pastore ma un mercenario”. FOTO Inaugurato il nuovo parcheggio pubblico di via Scandone, il sindaco: “soddisfatti di aver portato a compimento questo intervento”. Foto L’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Salsano condannato in primo grado dal Tribunale di Avellino Sbanda con l’auto e abbatte una palma. Foto Ignoffo: «Tre punti fondamentali, ma abbiamo sofferto fino alla fine» L’Avellino corsara con il Picerno: terza vittoria consecutiva Nozze Donnarumma-De Maio, auguri Il Circolo Amatori della Bici finalmente a braccia alzate Incendio a Pianodardine, scattano i divieti. Il sindaco di Atripalda firma l’ordinanza

Potatura alberi e piante confinanti con strade, ecco l’ordinanza sindacale

Pubblicato in data: 21/11/2012 alle ore:11:14 • Categoria: ComuneStampa Articolo

potatura-alberi-lungo-le-stradeIl Sindaco, vista l’Ordinanza Sindacale nr. 2813 del 06.03.2012, con la quale si ordinava a tutti i proprietari di fondi confinanti con le pubbliche strade, a salvaguardia della pubblica e privata incolumità, la rimozione, nel più breve tempo possibile, di alberi piantati in terreni laterali (o ramaglie varie) caduti e/o in pericolo di caduta sul piano stradale, per effetto delle eccezionali nevicate abbattutesi- sulla nostra Provincia nel mese di Febbraio;
A TTESO che le anzidette avverse condizioni meteorologiche causarono la caduta di rami anche su cavi aerei con conseguente interruzione di forniture varie (pubblica illuminazione, telefonia etc.) e che le stesse potrebbero ripetersi anche durante il corrente periodo invernale;
VISTI: • gli artt. 16,17, 18 e 29 del vigente Codice della Strada e relativo Regolamento di esecuzione; • gli artt. 892,893, 894, 895 e 896 del Codice Civile; VISTO l’art. 50 e 54 del Decreto Legislativo del 18 agosto 2000 n. 267; VISTO l’art. 15 della Legge n. 225/1992;
O R D I N A per i motivi in premessa citata, a tutti i proprietari di fondi confinanti con le strade statali, provinciali, comunali e vicinali di uso pubblico, e a salvaguardia della pubblica e privata incolumità: 1. la rimozione, nel più breve tempo possibile, di alberi piantati in terreni laterali (o ramaglie varie) caduti e/o in pericolo di caduta sul piano stradale e sporgenti su cavi aerei;
A V V E R T E che ai sensi delPart. 3, 4° comma della Legge 07 Agosto 1990, n° 241 contenente nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi, il presente provvedimento è impugnabile con ricorso giurisdizionale avanti al T.A.R. entro il termine di 60 giorni decorrenti dalla piena conoscenza del presente atto.
Dispone notificare la presente ordinanza, a cura del Corpo dì Polizia Municipale: all’Ufficio Tecnico Comunale; alla Provincia di Avellino-Settore Tecnico; alla Prefettura di Avellino; al Comando Stazione Carabinieri di Atripalda; di trasmettere, inoltre, la medesima ai mezzi di comunicazione sociale affinchè sia data la massima diffusione. 
L’inosservanza o il ritardo nell’esecuzione della presente Ordinanza darà luogo all’applicazione delle sanzioni previste dall’ari. 7 – bis del Testo unico sull’Ordinamento degli Enti Locali n. 267/2000 e senza pregiudizio dell’azione penale qualora il fatto costituisca reato, dagli artt. 16,17, 18 e 29 del vigente Codice della Strada e relativo Regolamento di esecuzione.
LA POLIZIA MUNICIPALE E GLI AGENTI DELLA FORZA PUBBLICA SONO INCARICATI DELLA ESECUZIONE DELLA PRESENTE ORDINANZA. Atripalda, lì 19.11.2012

IL S I N D A C O
Av. Paolo Spagnuolo

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

8 risposte a “Potatura alberi e piante confinanti con strade, ecco l’ordinanza sindacale”

  1. LUIGI OLIVA ha detto:

    NON SERVE EMETTERE NESSUNA ORDINANZA SINDACALE
    BASTA APPLICARE SOLO L’ART. 29 DEL CODICE DELLA STRADA VIGENTE,
    CHE PREVEDE UNA SANZIONE DI GRAN LUNGA SUPERIORE ALL’ORDINANZA.

  2. la voce della verità ha detto:

    scusate ma il signor Oliva Luigi é quello che faceva il vigile? E’ quello che andava in giro a verificare le ordinanze del taglio siepi delle vecchie amministrazioni? E allora aveva ragione il prete dall’altare a dire: “cari fedeli fate come dico io ma non fate quello che faccio io”.

  3. Vincenzo ha detto:

    WEEEEE Gigì ti ricurdi e mè io t’ha già sempe ringrazià perchè n’anno mi facisti o verbale pe siepi e po l’anno roppo i venisti ad avvertì pe ora e tiempo e io sparagnai i sordi ro verbale e ti ringraziai …………………

  4. vincenzo ha detto:

    weeeee Ggi, io ti devo sempre ringraziare,tu forse non ti ricordi di quando mi facesti il verbale per le siepi,poi l’anno dopo sei venuto da me e mi hai avvertito facendomi risparmiare i soldi per il verbale ed io ti ringraziai……….mi dispiace che sei in pensione

  5. OLIVA LUIGI ha detto:

    X LA VOCE DELLA VERITA’.
    FORSE TI BRUCIA PER QUELLO CHE HO DETTO VISTO CHE TU NON HAI MAI AVUTO IL PIACERE DI FAR RISPETTARE L’ART. 29?
    FORSE TI ERA DIFFICILE APPLICARLO PERCHE’ NON SEI MAI STATO PRESO IN CONSIDERAZIONE
    VOCE DELLA VERITA’?????

  6. massimo ha detto:

    vigile oliva non ti preoccupare più di tanto.. Per esperienza vissuta sei stato il solo a mettere ordine nelle campgne.
    Gli altri pure sono venuti, ma solo a consumare benzina.

  7. galasso nicola ha detto:

    X LA VOCE DELLA VERITà.
    MA COME MAI TU DICI CHE TUTTE LE AMMINISTRAZIONI PER RISOLVERE IL PROBLEMA DELLE SIEPI
    CHIAMAVANO IL VIGILE OLIVA.
    FORSE ERA L’UNICO CAPACE A METTERE ORDINE???????
    PERCHE’ NON HANNO CHIAMATO A TE ( voce della verità)

  8. giovanni giannitti ha detto:

    ma scusate la potatura degli alberi intorno al monumento in piazza quella chi la deve fare? gianni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *