alpadesa
  
Flash news:   Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto Festeggiamenti San Sabino, il vescovo Aiello ai fedeli: “comunità messa a dura prova dall’incendio. Se venerdì scorso avessi preso l’auto per andarmene a mare non sarei stato un buon pastore ma un mercenario”. FOTO Inaugurato il nuovo parcheggio pubblico di via Scandone, il sindaco: “soddisfatti di aver portato a compimento questo intervento”. Foto L’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Salsano condannato in primo grado dal Tribunale di Avellino Sbanda con l’auto e abbatte una palma. Foto Ignoffo: «Tre punti fondamentali, ma abbiamo sofferto fino alla fine» L’Avellino corsara con il Picerno: terza vittoria consecutiva Nozze Donnarumma-De Maio, auguri Il Circolo Amatori della Bici finalmente a braccia alzate Incendio a Pianodardine, scattano i divieti. Il sindaco di Atripalda firma l’ordinanza

Presentata ieri sera alla Proloco l’Asd Abellinum Calcio 2012, da domani l’esordio nel Campionato di Terza Categoria. Fotoservizio

Pubblicato in data: 24/11/2012 alle ore:16:00 • Categoria: Sport, CalcioStampa Articolo

abellinum-calcio-2012-presentazione1Presso un’affollatissima sede della Pro Loco di Atripalda è stata presentata ieri sera alla cittadinanza, agli sportivi e alla stampa l’Associazione Sportiva Dilettantistica ABELLINUM CALCIO 2012, neonata società partecipante al Campionato di Terza Categoria.
Il Presidente del sodalizio Alfredo Cucciniello, alla presenza del Sindaco Paolo Spagnuolo, dell’Assessore allo Sport Valentina Aquino, del Presidente del Coni Giuseppe Saviano e del Presidente della Pro Loco Lello Labate, ha illustrato le finalità e gli obiettivi della società, nata per aggregare i giovani atripaldesi esclusi dai circuiti del calcio dilettantistico e per contribuire a formare cittadini migliori. L’obiettivo sul piano tecnico è quello di disputare un buon campionato e magari di vincere la Coppa Disciplina. L’ABELLINUM CALCIO 2012 è stata inserita nel Girone A del Campionato di Terza Categoria, insieme a sette squadre dell’hinterland avellinese, a due suqadre di Quindici e due del napoletano. 
Nella conferenza stampa di ieri il presidente Cucciniello ha spiegato gli scopi dell’iniziativa: “vede lo sport come veicolo per la crescita psico-fisica delle persone e come elemento decisivo per la costruzione di cittadini migliori, educati al rispetto delle regole, alla legalità, alla solidarietà. La squadra ha una forte identità, data dal nome Abellinum e dal fatto che 23 atleti sono nativi o residenti ad Atripalda. Ritiene un handicap la impossibilità di giocare nel proprio Paese. Ha chiesto al Sindaco di poter disporre del campetto di Rampa San Pasquale per gli allenamenti, non in esclusiva, ma dichiarandosi disposto a farne la casa dell’associazionismo atripaldese, utile per iniziative sportive, concerti ed altri eventi. Ha ringraziato il Comune e la squadra di Cesinali che hanno messo a disposizione il proprio campo e ringraziato lo sponsor Metano Automarket.
Il Sindaco SPagnuolo ha fatto i complimenti e gli auguri per la nascita della società: ritiene importanti gli obiettivi della società che contribuirà alla ricostruzione e alla rigenerazione di un tessuto sociale e di una coesione sociale messi in crisi. Ha auspicato che la squadra possa al più presto utilizzare il Valleverde e promesso di affidare in gestione la struttura di Rampa San Pasquale.
L’Assessore Valentina Aquino si è dichiarata entusiasta per la nascita di questo nuovo sodalizio sportivo, composto per gran parte da ragazzi con i quali è cresciuta. Il Presidente del Coni, consegnando un gagliardetto alla Società, ha augurato le migliori fortune al neonato sodalizio, complimentandosi in particolare con il Presidente Cucciniello, il quale, pur avendo ricoperto in tempi recenti incarichi prestigiosi in ambito sportivo a livello nazionale, si rimette in discussione per amore dello sport e del Paese in cui abita ripartendo dalla categoria più bassa e meno esposta alla luce dei riflettori.
Il Presidente della Pro Loco Lello Labate infine ha sottolineato il carattere soprattutto locale della società e della squadra.
abellinum-calcio-2012-presentazione2Questo l’organigramma della Società: 
Presidente: Alfredo Cucciniello 
Vice Presidente: Franco Ciaramella 
Dirigenti: Ciro De Pasquale, Silvano Festa, Ferruccio Solimene 
Direttore sportivo: Marco Trasente 
Allenatore: Gianluigi Festa 
Preparatore atletico: Luca Giovino
Allenatore portieri: Gianfranco Fusco 
La rosa degli atleti:
Portieri: Filippo Accomando, Nino D’Agostino 
Difensori: Dario Alessandrino, Marco Avallone, Salvatore Ciaramella, Fabio Cucciniello, Giampaolo Iannaccone, Vittorio Testa;
Centrocampisti: Alberto Barone, Stefano Cecere, Marco Cucciniello, Ettore Fusco, Giovanni Gregoraci, Luca Iannaccone, Marco Lombardi, Carmine Matta, Antonio Nastri; 
Attaccanti: Cristian Berardino, Umberto Caronia, Sabino Elia, Francesco Festa, Antonio Melillo.

Le avversarie: Aiello, Alta Irpinia, Atletico San Michele di Serino, Calcio Enzo La Manna di Visciano, Cesinali, Giovani Santostefanesi di S. Stefano del Sole, Hirpus 2012 Avellino, Quindici Soccer, Real Tufino Schiava, San Michele di Serino, Serena Group Mazzocca di Quindici.

Prima gara: Aiello-Abellinum Calcio 2012 Domenica 25 novembre ad Aiello del Sabato ore 14.30
Prossima gara: Abellinum-Hirpus a Cesinali domenica 2 dicembre ore 10.30 abellinum-calcio-2012-presentazione3

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *