alpadesa
  
sabato 16 gennaio 2021
Flash news:   Sorveglianza rafforzata: il prefetto Spena blinda Atripalda e Solofra dopo gli attentati intimidatori con le bombe carta Coronavirus, da lunedì 18 gennaio in presenza anche la terza classe della Primaria Attentato intimidatorio, pressing sul sindaco delle opposizioni. Landi: ”il tavolo in Prefettura doveva chiederlo lui” Bomba carta in città, Idea Atripalda: “cultura e comunicazione come antidoto alle violenze” Molestie al prete di Atripalda: condannati gli autori Nuovi parcometri ad Atripalda, l’opposizione “Noi Atripalda” boccia il bando: «un spreco per la città» Coronavirus, un nuovo contagio ad Atripalda Bomba carta alla Formaggeria, l’ex sindaco Paolo Spagnuolo: “atto vile, bisogna lavorare in sinergia. L’Amministrazione dia vita ad iniziative culturali forti” La formaggeria riapre a 24 ore dal raid, Luca: “Siamo forti, andiamo avanti come se nulla fosse” Esposto per i concorsi a premi in città, scatta la solidarietà bipartisan ad Atripalda

Pallavolo, contro Monza in palio punti chiave per la Coppa. Intanto si prepara il pullman per la trasferta a Città di Castello

Pubblicato in data: 27/11/2012 alle ore:21:22 • Categoria: Pallavolo, Pallavolo Atripalda, Sport

sidigas pullman-citta-di-castelloTutti gli assenti giustificati fanno ritorno in Irpinia. A tenere caldo il gruppo alla ripresa settimanale degli allenamenti ci ha pensato Mister Ianuale. Il gruppo si ricompatta e Totire, fresco papà, può contare anche sul rientro dei nazionali Izzo e Candellaro reduci dalla positiva esperienza in azzurro. Inoltre – se la burocrazia farà velocemente il suo corso – domenica in panchina potrebbe sedere anche il serbo Mrdack. Fari puntati match in programma al Paladelmauro contro Monza (ore 18). La Federazione ha designato la coppia arbitrale: dirigeranno Giuliano Venturi (1° arbitro – Comitato Torino) e Francesco Puletti (2° arbitro – comitato Perugia). Biglietti in prevendita a 5 euro nel tentativo di riempire il più possibile il palasport per la visita delle telecamere di Rai Sport 1 (differita martedì 4 dicembre ore 20.30).

Scappaticcio e soci cercano l’ottava vittoria stagionale contro la formazione allenata da Fumagalli reduce nell’ultimo turno dal ko casalingo contro Reggio Emilia 3-2. In palio ci saranno punti pesanti per l’accesso alle semifinali di Coppa Italia del 26 dicembre.
I brianzoli in irpinia dovrebbero far leva sulle prestazioni del regista capitan Tiberti (lo scorso anno con Padova in A1) in diagonale al 21enne ungherese Baroti (secondo solo a Cetrullo nella speciale classifica degli opposti); le due bande garantiscono punti e ricezione e rispondono ai nomi di Botto e del ceco Hrazdira (ex Santa Croce); al centro la coppia composta dall’ex nazionale Cozzi (argento ad Atene 2004) e Beretta (anch’egli reduce dal collegiale azzurro), libero Pieri; pronto a subentrare dalla panchina anche l’ex biancoverde Carlo Mor.
La società atirpaldese intanto guarda già al prossimo futuro e dopo il successo della trasferta di Sora replica lanciando l’iniziativa in vista dell’attesissima gara di Città di Castello (Pg) che avrà luogo il 16 dicembre (dopo la trasferta a Corigliano).

La dirigenza sta cercando di allestire un pullman per la sfida in terra umbra ed è in cerca di adesioni da parte dei tifosi. Il costo è di 25 euro comprensivo di viaggio e biglietto gara valevole per la 12^ giornata del campionato italiano di A2. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi alla sede societaria di Atripalda (Av) in via Nicola Salvi 95, lunedì – mercoledì – venerdì dalle 17 alle 20 o telefonare ai numeri 0825.62.87.87 o 346.88.07.424. I ragazzi fino a 15 anni pagano solo il pullman. Le adesioni si raccoglieranno fino al 12 Dicembre per poi avere conferma o meno dell’allestimento della carovana.

Venerdì alle 16.00 al Paladelmauro conferenza stampa di presentazione della gara tra Sidigas Atripalda e Vero Volley Monza e delle iniziative collaterali al match.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *