alpadesa
  
domenica 17 febbraio 2019
Flash news:   I lupi cadono a Sassari Valle del Sabato, presentato dalle associazioni il dossier sull’inquinamento: “dati preoccupanti” Festa nel pub di Solofra con Fabrizio Corona: blitz di Carabinieri e Finanza Il Pd riparte ad Atripalda, l’assessore Palladino: «Stasera abbiamo dimostrato che non siamo pochi quelli che hanno a cuore la rinascita». FOTO Atto vandalico allla targa degli Scout, Antonio Evangelista: «Ci auguriamo che sia l’azione di uno sciocco, ma quella frase scritta fa male» Atto vandalico alla targa del Gruppo Scout Agesci Atripalda 1: ricoperta da scritte offensive Lutto Picone, addio al papà del vice comandante dei vigili Sabino Cinema Ideal, sul futuro restano le distanze tra eredi e Comune. Il sindaco: «proviamo insieme se c’è la volontà di collaborazione a dar vita ad un polo culturale. Io non accantonerei la legge Franceschini» Brutto incidente sulla Variante: centauro in gravi condizioni Vucinic: “amareggiati e dispiaciuti ma fare tesoro degli aspetti positivi”

Primarie centrosinistra, Sel dice no a Renzi e accusa: “Il Pd ad Atripalda non può appoggiare un’amministrazione di centro destra!”

Pubblicato in data: 1/12/2012 alle ore:20:28 • Categoria: Politica, Sinistra Ecologia e LibertàStampa Articolo

sinistra-ecologia-e-libertaPrendiamo atto con estrema soddisfazione del risultato di Atripalda del nostro candidato alle primarie Nichi Vendola perche’ conferma quanto andiamo affermando da tempo, vale a dire che ad Atripalda, come e piu’ che nel resto d’Italia, le donne e gli uomini che si riconoscono nel centrosinistra chiedono una chiarezza nelle posizioni della propria parte politica.
Ci e’ stato riconosciuto che quando, parlando di lavoro, chiediamo di mettere al centro la persona, lavoratore, precario o il disoccupato che sia, e non gli interessi dell’imprenditore, quando chiediamo di vivere in uno stato pienamente laico in cui le differenze di genere siano la normalita’ non un ostacolo, quando esprimiamo un netto no al Monti bis e all’Udc di Casini e De Mita, esprimiamo con chiarezza una posizione !
E siamo anche chiari quando diciamo che ad Atripalda la principale forza della coalizione di centro sinistra non puo’ appoggiare un’amministrazione di centro destra!
E sempre con chiarezza diciamo che al ballottaggio di domenica non possiamo votare Renzi che è portatore di una cultura liberista da sconfiggere se si vuole cambiare la sorte di una generazione condannata alla precarietà. Non possiamo votare chi sostiene di voler governare da solo in caso di vittoria, escludendo evidentemente l’ingombrante sinistra, affermazione che rievoca nella nostra memoria il peggior Veltroni, del quale evidentemente Renzi non rottama proprio tutto!
Noi continueremo ad essere al servizio della chiarezza e invitiamo tutti coloro che ci hanno sostenuto nel primo turno delle primarie a continuare ad aiutarci in questo percorso.

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 2,33 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

8 risposte a “Primarie centrosinistra, Sel dice no a Renzi e accusa: “Il Pd ad Atripalda non può appoggiare un’amministrazione di centro destra!””

  1. ole ha detto:

    siete fuori dal tempo. vivete il secolo scorso. adamo tu sei il primo da rottamare

  2. Nappo Carmela ha detto:

    Il Pd di Atripalda non c’è più. Se volete il Pd andate ad Avellino dalla segretaria Caterina Lengua. Qui invece si sono divisi il Pd Atripalda

  3. azz ha detto:

    spagnuolo dice che è di centrosinistra, adamo che é di centrodestra. Secondo me è di centrobasso

  4. ANTONY ha detto:

    ANDATEVI A LEGGERE IL PROGRAMMA DI RENZI……..ANCORA UNA VOLTA RAGIONATE DA ANTICHI COMUNISTONI PENSANDO CHE CHI NON E’ CON ME E’ CONTRO DI ME!!!!!!!! STATE 1000 MT LONTANI DALLA REALTA’.!!!!!!!!

  5. Lanfranco ha detto:

    La rovina dell’Italia. State ancora a parlare? Vuote espressioni ideologiche: siete questo e niente di più. Il vero guaio è che avete ancora gente che ospita i vostri comunicati stampa. Ma spero che la vostra presenza politica sia debellata al più presto

  6. Senza Vergogna ha detto:

    Quindi No a Tuccia e Aquino
    e SI’ A RENZI e Troisi che non sostengono l’amministrazione?

  7. peppe ha detto:

    adamo sei piu’ vecchio di mio nonno che ha cent’anni. mettiti a fare un altro mestiere. la politica non è arte tua. fosse per te saremmo ancora con la clava!

  8. quanti espertoni democratici ha detto:

    Quanti intenditori di politica ….. da salotto buono….. ma se i comunisti sono fuori dal tempo, del secolo scorso ect ma che vi sbattere a fare., fascistoni nel cuore e nella testa. L’unica libertà che conoscete e ‘ quella dei …. vostri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *