- Atripalda News - https://www.atripaldanews.it -

Primarie centrosinistra, Sel dice no a Renzi e accusa: “Il Pd ad Atripalda non può appoggiare un’amministrazione di centro destra!”

sinistra-ecologia-e-libertaPrendiamo atto con estrema soddisfazione del risultato di Atripalda del nostro candidato alle primarie Nichi Vendola perche’ conferma quanto andiamo affermando da tempo, vale a dire che ad Atripalda, come e piu’ che nel resto d’Italia, le donne e gli uomini che si riconoscono nel centrosinistra chiedono una chiarezza nelle posizioni della propria parte politica.
Ci e’ stato riconosciuto che quando, parlando di lavoro, chiediamo di mettere al centro la persona, lavoratore, precario o il disoccupato che sia, e non gli interessi dell’imprenditore, quando chiediamo di vivere in uno stato pienamente laico in cui le differenze di genere siano la normalita’ non un ostacolo, quando esprimiamo un netto no al Monti bis e all’Udc di Casini e De Mita, esprimiamo con chiarezza una posizione !
E siamo anche chiari quando diciamo che ad Atripalda la principale forza della coalizione di centro sinistra non puo’ appoggiare un’amministrazione di centro destra!
E sempre con chiarezza diciamo che al ballottaggio di domenica non possiamo votare Renzi che è portatore di una cultura liberista da sconfiggere se si vuole cambiare la sorte di una generazione condannata alla precarietà. Non possiamo votare chi sostiene di voler governare da solo in caso di vittoria, escludendo evidentemente l’ingombrante sinistra, affermazione che rievoca nella nostra memoria il peggior Veltroni, del quale evidentemente Renzi non rottama proprio tutto!
Noi continueremo ad essere al servizio della chiarezza e invitiamo tutti coloro che ci hanno sostenuto nel primo turno delle primarie a continuare ad aiutarci in questo percorso.

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli: