alpadesa
  
Flash news:   Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici Vincenzo Aquino eletto nuovo coordinatore delle Misericordie della provincia di Avellino Atti vandalici ai danni dell’ex scuola Primaria “Mazzetti” di via Manfredi Addio alla blogger, giornalista e insegnante Tina Galante Messa in suffragio del priore Giovanni Iannaccone questo pomeriggio nella chiesa di San Nicola da Tolentino Emergenza climatica, assemblea pubblica ieri sera nell’ex sala consiliare: il Comune pronto ad accogliere la richiesta di Idea Atripalda. Foto Conclusi i lavori di rifacimento del manto stradale in via Manfredi e via Tufarole. I cittadini chiedono la sistemazione dei marciapiedi. FOTO Riammesse al gratuito patrocinio dopo quattro sentenze di proscioglimento emesse da quattro Gup diversi Inaugurata la statua di Padre Pio a via Marino Caracciolo. Foto «Cimarosa Young Sinfonietta», sabato 12 ottobre nella Chiesa di Sant’Ippolisto Martire

Giunta azzerata dal Tar, il sindaco Spagnuolo: «Farò presto, entro fine settimana il nuovo esecutivo»

Pubblicato in data: 13/12/2012 alle ore:13:30 • Categoria: ComuneStampa Articolo

sindaco-spagnuoloRisolta la vicenda rifiuti il sindaco di Atripalda è pronto per concentrarsi su un’altra questione ancora aperta: la nomina della nuova giunta a seguito della sentenza del Tar di Salerno dello scorso 5 dicembre che ha azzerato l’organo di governo perché non rispettava la presenza della quota rosa al suo interno. «Farò presto – dichiara lapidario il primo cittadino Paolo Spagnuolo -. Ho già avviato le consultazioni e spero di definire tutto entro questo fine settimana».
Spagnuolo si appresta così a superare l’impasse avendo già da giorni avviato le consultazioni tra i partiti che sostengono la maggoranza: Udc (che non vuole rinunciare a propri assessori), Pd (che non vuole assessori esterni e che sia Valentina Aquino ad entrare in giunta), Fli e l’ex assessore Musto (da solo visto la rottura con la segreteria cittadina del Psi proponente il ricorso). «Farò una mia valutazione finale – conclude -. Queste consultazioni saranno molto veloci, voglio fare presto per poter di nuovo riprendere a lavorare nell’interesse della città perché in questo momento difficile per il Comune non si può restare a lungo senza giunta».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

14 risposte a “Giunta azzerata dal Tar, il sindaco Spagnuolo: «Farò presto, entro fine settimana il nuovo esecutivo»”

  1. CARLETTO ha detto:

    Si si fai presto presto.!!!!!vai a togliere la spazzatura davanti all’asilo di via Cesinali piuttosto, presto presto prima che chiamiamo il medico sanitario!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Dux Mea Lux ha detto:

    Questo che Lei Afferma oggi egregio Signor Sindaco,Lei le doveva fare in illo tempore,ma siccome il comune di Atripalda,”naviga” in acque tranquillle e poteva “sperperare” ancora una volta denaro di noi contribuenti,allora si è pensato di non aggiungerele quote rosa e far “risorgere” dalle ceneri coloro o colui che Atripalda cinque anni or sono non ha voluto come sindaco,”premiando” Alduccio.Ora le spese processuali devono essere ripartite o Lei oppure tutta la giunta di tasca vostra.Questo è un esempio di socializzazione e di rispetto per il popolo Atripaldese.

  3. Antonio ha detto:

    CHI DOVREBBE SEGUIRE IL CORRETTO SERVIZIO DELLO SPAZZAMENTO E RACCOLTA RIFIUTI AD ATRIPALDA ? AVETE FIRMATO L’ACCORDO X IL PREGRESSO ? ADESSO DENUNCIATE A QUESTA JATTURA DI SOCIETA’ X LO SCHIFO DI SERVIZIO CHE DA’ IN BASE A QUELLO CHE SI PAGA ! E’ ORA DI FINIRLA CON I COMPARI E COMPARIELLI ! SUI 2 ANNI NON PAGATI : DOVE DENUNCIARE A CHI NON HA PROVVEDUTO ! SE NON LO FATE SIETE COLLUSI , IL RESTO SON CHIACCHIERE ! BISOGNA FINIRLA CON QUESTI GIOCHI DI PRESTIGIO A DANNO DELLE MASSE !

  4. ludovico ha detto:

    falla subito questa giunta Sindaco e scegli bene, se vuoi fare bella figura
    anche a rischio, togli gente terra terra.

  5. Ex atripaldese ha detto:

    Che schifo meglio andare via da questo paese

  6. ludovico ha detto:

    SINDACO
    FAI SUBITO UNA BELLA GIUNTA FATTA DI SOLI PROFESSIONISTI.
    NE VA DELLA TUA IMMAGINE.
    EVITA GENTE INCOMPETENTE, PERCHE’ NE HAI PARECCHIA ATTORNO.

  7. michele ha detto:

    la verità è che non si può affidare una delega importante come l’AMBIENTE ad un consigliere senza nessuna competenza specifica. Bisogna scegliere un tecnico, magari esterno, con CV adeguato.
    Non avete la forza per farlo? allora teniamoci la differenziata al 20% ed i cassonetti per strada.
    Sono sei mesi che governate senza risultati: il tempo per le chiacchiere è finito.

  8. Antonella ha detto:

    Ti serve una donna in giunta????
    allora prendi la Palladino

  9. PioveGovernoLadro ha detto:

    Sindaco indici un concorso per titoli, cosi troverai sicuro le professionalità adatte.

  10. rex ha detto:

    Penso che solo la presenza della Palladino possa innalzare il livello di questo giunta, non credo che ci siano donne ad Atripalda, politicamente parlando, alla sua altezza e con il suo carisma.
    Credo sarebbe un bel colpo per il sindaco riuscire a portare la Palladino dalla sua parte.

  11. michele ha detto:

    la palladino oltre alle chiacchiere ed una vistosa chioma bionda, non mi pare abbia lasciato il segno

  12. Tony ha detto:

    La Palladino è una donna intelligente e saggia, non accetterebbe mai. Certo ci sarebbe da andare a Montevergine scalzi se la si riuscisse a persuadere.

  13. Nappo Carmela ha detto:

    Cari lettori vi dico quello che ho letto: cosa centra adesso la Palladino che stava facendo un’altra lista? ciao

  14. Alvanite ha detto:

    Maro’ carme’ mo’ che centri tu? Ma si scannassero loro e loro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *