alpadesa
  
Flash news:   Murata e bonificata l’ex scuola elementare di rampa San Pasquale dopo gli atti vandalici. FOTO Seconda edizione estiva del “Cinema in Piazzetta” Nancy Palladino eletta presidente del Consorzio dei Servizi Sociali A5: «coronamento di un impegno nelle politiche sociali che dura da venticinque anni» Sidigas, il Gip sequestra solo 8 milioni di euro Prima buca le ruote e poi deruba automobilisti anche in città, arrestato dai Carabinieri 30enne napoletano “1992-Le loro idee sono ancora vive”, venerdì convegno organizzato da Idea Atripalda Giardini di Palazzo Caracciolo, venerdì sera visita guidata della Pro Loco di Atripalda Istituto comprensivo “De Amicis-Masi”, il nuovo dirigente scolastico è Amalia Carbone Festa in onore di Maria SS.ma del Carmelo: processione, fuochi pirotecnici e notte bianca con artisti di strada “16 luglio 1969 – 16 luglio 2019”: dalla Terra alla Luna, sotto il cielo di Atripalda.

Distretto sanitario e questione rifiuti, l’ex assessore De Vinco: “Pronto un Comitato a difesa dell’Asl, con IrpiniAmbiente non tiriamo la corda”. Guarda la Video Intervista

Pubblicato in data: 14/12/2012 alle ore:21:00 • Categoria: Attualità, Video intervisteStampa Articolo

maurizio-de-vinco«Non faccio speculazioni politiche né critiche all’attuale Amministrazione, il mio è un appello per la difesa dell’Asl affinché si convochi un tavolo per una soluzione alternativa. Insieme ad alcuni amici, fuori dal consiglio comunale, stiamo organizzando un comitato per scongiurare questa eventualità di cui l’ingegnere Florio parla già da tempo» l’ex assessore all’Ambiente, Maurizio De Vinco (foto) commenta l’ipotesi, sempre più concreta di perdita dell’Asl sul territorio atripaldese. «Atripalda non può perdere il distretto sanitario sarebbe un disagio enorme per tutti i paesi della valle del Sabato e dei paesi limitrofi». De Vinco interviene poi anche sull’attuale braccio di ferro tra Comune e IrpiniAmbiente per la delicata questione della raccolta rifiuti legata al debito pregresso: «I debiti ce li avevamo anche noi con la gestione Laurenzano, il problema sta nella riscossione della Tarsu. Sul territorio atripaldese c’è una grossa fetta di popolazione che non può pagare per difficoltà economiche. E’ arrivato il momento che intervenga la Regione o il Governo centrale con interventi seri a favore delle famiglie indigenti». Mentre su IrpiniAmbiente aggiunge: «Non tiriamo troppo la corda, il braccio di forza non serve a nessuno. Sicuramente va migliorato il servizio di raccolta ma la criticità ad Atripalda è  lo spazzamento che magari potrebbe essere gestito diversamente».
Guarda la Video Intervista.

[flv width=”250″ height=”200″ image=”https://www.atripaldanews.it/video/intervista de vinco.jpg”]https://www.atripaldanews.it/video/intervista de vinco.flv[/flv]

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 3,67 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

12 risposte a “Distretto sanitario e questione rifiuti, l’ex assessore De Vinco: “Pronto un Comitato a difesa dell’Asl, con IrpiniAmbiente non tiriamo la corda”. Guarda la Video Intervista”

  1. xeno ha detto:

    scusa ma chi rappresenti?????

  2. ludovico ha detto:

    BRAVO DE VINCO. OTTIMO COMMENTO.
    SEI STATO SFORTUNATO NELLA CANIDATURA CON LAURENZANO.
    NON TI PREOCCUPARE AVRAI MOLTE SODDISFAZIONI IN FUTURO.

  3. ANTONY ha detto:

    MAURI””’ TI VOGLIO BENE MA NUN E’ ARTE TUA……….IAHHHH

  4. Elvira ha detto:

    Questa intervista ha molti spunti drammatici. Non dico altro, forse è meglio.

  5. diamantina ha detto:

    CARO MAURIZIO CI MANCHII

  6. diamantina ha detto:

    PERSONE COME TE ANDAVANO PREMIATE,

  7. calò ha detto:

    NONOSTANTE IL PROBLEMA IRPIANIAMBIENTE, NEL TUO MANDATO LA CITTA’ ERA MOLTO PIù PULITA ….. PER NOI SEI STATO UN GRANDE …..

  8. PioveGovernoLadro ha detto:

    se stiamo in questa situazione difficile e’ anche colpa tua

  9. potenza ha detto:

    de vinco santo subito.

  10. Nappo Carmela ha detto:

    Ciao Maurizio pure tu ti metti in mostra adesso. parli per difendere l’asl e irpiniambiente ma quando eri vicesindaco e assessore non parlavi! adesso parli che ti fai pubblicità pure tu per il futuro per avere voti un domani. Non si fa politica con le chiacchere, contano i fatti ciao

  11. statti zitto e statti a casa ha detto:

    ma mo ti metti a difendere irpiniambiente…. bho..

  12. controsenso ha detto:

    MEGLIO TIRARE LA CORDA CHE CALARSI LE BRAGHECON IRPINIAMBIENTE………..E POI NOI CITTADINI VORREMMO SAPERE COSA HAI FATTO CON I SOLDI DELLA TARSU DEL 2010 E 2011?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *