alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, due giovani commercianti atripaldesi donano mascherine protettive alla città e chirurgiche all’ospedale Moscati Coronavirus, deceduto questa mattina 82enne residente a Mercogliano. Le vittime in Irpinia salgono a 24 Confcommercio, iniziative a tutela degli associati Solidarietà alimentare, il gruppo “Noi Atripalda” chiede al sindaco l’immediata convocazione per la distribuzione adeguata delle risorse Emergenza alimentare, ad Atripalda in arrivo poco meno di 86mila euro per le famiglie bisognose Coronavirus, stanziati dal Miur fondi per la didattica a distanza: risorse per il liceo Scientifico e l’Istituto comprensivo di Atripalda Coronavirus, la riflessione domenicale di Don Ranieri Picone: “ce la faremo!“ Coronavirus, quattro decessi solo oggi in Irpinia Coronavirus, 12 i tamponi positivi di oggi in irpinia. Salgono a 222 Coronavirus, altri 756 morti in Italia e 3.815 nuovi contagiati

III Categoria, Asd Abellinum – Giovani Santostefanesi: 2-0

Pubblicato in data: 16/12/2012 alle ore:19:21 • Categoria: Sport, CalcioStampa Articolo

pallone-calcioRisultato : Abellinum – Giovani Santostefanesi: 2-0
A.S.D ABELLINUM: Accomando, Cucciniello M. (Testa V. 10°st) , Lombardi M. , Festa A. , Avallone M. , Alessandrino D. , Cecere S. ( Festa F. 5° st) , Fusco E. (Matta C. 20°st) , Melillo A. (Iannaccone G. 35°st) , Barone A. , Berardino C. – A disposizione : d’Agostino N. , Testa V. , Iannaccone G. , Matta C. , Festa F. , Cucciniello F. , Nastri A.

Spettatori : Circa 50 Terreno in ottime condizioni.

Partita condotta dal primo all’ultimo minuto dalla formazione di casa, la quale ha sprecato numerorissime occasioni per portarsi in vantaggio già nei primi secondi di partita con Melillo, il quale in più di un occasione non riesce a concretizzare le ottime azioni della formazione sabatina. Un po’ tutto il primo tempo segue questa linea, con la formazione di Santo Stefano che si chiude in difesa per mantenere il risultato invariato. Il primo tempo termina sul punteggio di 0-0 con 6 ottime occasioni per gli ospiti, poco cinici negli ultimi 20 metri di campo. Il secondo tempo riprende sulla falsa riga del primo, con la squadra di casa che costruisce tantissimo ma non riesce a portarsi in vantaggio, fino al 70° quando Berardino apre la partita su calcio di rigore concesso dal direttore di gara per un fallo su Melillo. A questo punto comincia a vedersi la formazione ospite che però non riesce a costruire azioni pericolose per agguantare il pareggio, e inevitabilmente capitola al 92° con un tap-in di Festa Adriano, il quale è bravo ad arrivare per primo su una respinta corta del portiere ospite. Momenti di tensione alla fine dell’incontro a causa di un gruppetto di tifosi ospiti i quali hanno protestato molto col direttore di gara per la concessione del penalty, giudicato a loro avviso troppo generoso.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *