alpadesa
  
Flash news:   Secondo contagio ad Atripalda, il sindaco: “invito l’intera comunità ad osservare le misure per la prevenzione e il contrasto al covid-19” Coronavirus, contagiato ad Atripalda anche un parente della signora romena Nuovo caso di Coronavirus ad Atripalda, il sindaco: “la donna straniera sottoposta ad isolamento” Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda: in isolamento persona rientrata dall’estero Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda

Il Pd ha scelto i candidati per le primarie al Parlamento. In corsa anche la giovane atripaldese Valentina Paris

Pubblicato in data: 23/12/2012 alle ore:16:07 • Categoria: Partito Democratico, Politica

valentina-parisScelti i candidati dalla direzione provinciale del Pd per le primarie al Parlamento che si terranno il prossimo 29 dicembre. Le Primarie serviranno ad individuare i candidati al Parlemento per le Politiche del 24 febbraio.
In corsa anche la giovane atripaldese Valentina Paris, già consigliere comunale della cittadina del Sabato e responsabile provinciale dell’associazione “Libera”.

Questo il documento dei democrati:
A seguito della riunione della Direzione Provinciale del Partito Democratico, la Segretaria Caterina Lengua ha illustrato il lavoro dell’ufficio di coordinamento per le primarie che nella serata di ieri ha recepito la presentazione delle seguenti candidature:
1. De Luca Vincenzo;
2. Galasso Giuseppe;
3. Famiglietti Luigi;
4. Torello Domenico;
5. Vittoria Francesco;
6. Matarazzo Elvira;
7. Paris Valentina
8. Repole Rosa Anna Maria;
9. Santaniello Roberta;
10. Vallone Grazia;
Il Coordinamento per le primarie ha accettato tutte le candidature presentate tranne quella di Torello Domenico perchè non è stato soddisfatto il requisito numerico di firme raccolte a sostegno della candidatura. La Direzione Provinciale, quindi, ha approvato all’unanimità le candidature anzi dette con l’esclusione della candidatura di Torello.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Censimento amianto, “Noi Atripalda” interroga l’ente su esito e provvedimenti da adottare

I consiglieri comunali del gruppo Noi Atripalda, Domenico Landi, Francesco Mazzariello, Maria Picariello, Fabiola Scioscia e Paolo Spagnuolo hanno presentato interrogazione Read more

Detiene illegalmente fucile e munizioni: nei guai 65enne atripaldese

  I Carabinieri della Compagnia di Avellino, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di Read more

Festa dei Musei, sabato e domenica visite al Parco di Abellinum e ai giardini di Palazzo Caracciolo

Torna questo fine settimana, sabato 20 e domenica 21 maggio, la festa che celebra il patrimonio culturale italiano, con eventi e Read more

#NonCiFermaNessuno, Luca Abete ritorna con il tour motivazionale “Ricerca la fortuna che è in te”

Il tour motivazionale #NonCiFermaNessuno, ideato da Luca Abete, inviato di Striscia La Notizia, giunge alla sua terza edizione con l’obiettivo di Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

8 risposte a “Il Pd ha scelto i candidati per le primarie al Parlamento. In corsa anche la giovane atripaldese Valentina Paris”

  1. Ciro Esposito ha detto:

    Valenti mettiti a fare l’uncinetto che sta sinistra e’ na tragedia. Vincerà di nuovo la destra

  2. atripaldese ha detto:

    ANCHE SE NON VADO A VOTARE ALLE PRIMARIE DEL PD, FACCIO I MIEI MIGLIORI AUGURI A VALENTINA PARIS PERSONA SERIA, PREPARATA E SOPRATUTTO GIOVANE.
    E POI “O PAESE E DO PAESANO”………………………..

  3. aldo ha detto:

    Ma chi la conosce?? e chi la vota????

  4. fabiola ha detto:

    auguri valentina

  5. cittadino ha detto:

    il problema non sono certo le candidature..il problema è la politica neo-liberista del pd da agenda monti tanto per capirsi…

  6. Iole ha detto:

    Io non so se la Paris e’ giusta o meno. So solo che ad Atripalda l’abbiamo sentita parlare rare volte. Detto cio’ credo che Atripalda poteva esprimere qualcosa di meglio

  7. Fabio ha detto:

    Così brava da poter ambire al parlamento e tanto sconosciuta da non candidarsi alle elezioni scorse ad atripalda! Mah…certoc he la poltrona di velluto tutti la vogliono…

  8. Sor Federico ha detto:

    Per chi non è a conoscenza dei fatti, Valentina Paris è stata eletta come consigliere comunale ad Atripalda circa 10 anni fa e dopo solo un mandato ha deciso di mettersi da parte (esempio che tutti i politici dovrebbero seguire). Nel frattempo è diventata responsabile provinciale di “Libera”, associazione che lotta contro tutte le mafie. Ecco spiegato il motivo per cui ad Atripalda l’hanno sentita parlare poche volte. Forse preferisce fare i fatti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *