alpadesa
  
Flash news:   Cadono calcinacci ad Alvanite, le accuse dell’ex assessore Ulderico Pacia: “non è stato fatto nulla per il quartiere, i lavori per la sostituzione e riparazione delle grondaie furono appaltati nel 2017 e mai partiti” Dopo i furti alle auto e alle abitazioni arrivano i ladri delle biciclette ad Atripalda Prevenzione, ricordo e promozione territoriale: al Laceno il “Drive in Rosa 2020“ Prevenire i furti nelle abitazioni: i consigli dei Carabinieri del Comando provinciale di Avellino US Avellino, ecco il settore giovanile dei lupi Slitta l’assegnazione dell’edificio dell’ex Volto Santo di Atripalda Coronavirus, non si ferma la risalita dei contagi (+276) e 12 morti. In Irpinia nuovi positivi nell’alta valle del Sabato “IDEA Atripalda” chiede al Comune di Atripalda la concessione della cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki Tre contrade ad Atripalda nel degrado tra proteste e polemiche sui social. Foto Movida e rischio assembramento ad Atripalda, il titolare del “BeviamociSu” annulla le serate estive. Sandro Lauri: «non mi va di passare come quello che mette a rischio la città ma altrove è peggio»

Bagno di folla ieri nella sede della Sidigas Pallavolo Atripalda: ad accogliere l’arrivo della Coppa Italia le telecamere della Rai. Festa in piazza Umberto martedì sera. Fotoservizio

Pubblicato in data: 2/1/2013 alle ore:13:05 • Categoria: Pallavolo, Pallavolo Atripalda, Sport

img_0371Ormai ad Atripalda è scoppiata la volleymania grazie alla Sidigas Pallavolo Atripalda. Un centinaio di tifosi si sono radunati nella sede di via Nicola Salvi per accogliere le telecamere Rai ma soprattutto per farsi immortalare con la Coppa Italia appena conquistata.
Alle ore 18 di ieri sera il giornalista atripaldese Gianni Porcelli si è presentato con le telecamere per intervistare i rappresentanti del sodalizio biancoverde: dal presidente  Antonio Guerrera, al direttore sportivo Clemente Pesa a finire al capitano Mario Scappaticcio che è stato accolto da un grande boato dei tifosi e portato in trionfo in braccio. E si preannuncia anche la nascita di un fans club per la pallavolo atripalda.
Ieri poi il presidente e il capitano hanno aperto una bottiglia di spumante, ma Guerrera ha precisato: “questo è solo un brindisi improvvisato, la festa si farà la settimana prossima”.
Intanto la festa si terrà probabilmente martedi’ prossimo in serata in piazza Umberto I ma non è ancora ufficiale.
img_0358

img_0372img_0363img_0366img_0357img_0360

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Grande giubilo per gli eroi della Pallavolo Atripalda nella Dogana dei Grani. Centinaia di tifosi per festeggiare ed ammirare la Coppa Italia. Appello per un nuovo Palasport. Foto e Video

Nel tempio della storia atripaldese, la Dogana dei Grani, sono stati ieri sera celebrati gli eroi biancoverdi protagonisti della conquista Read more

Il grazie della Sidigas Pallavolo Atripalda. Guarda il Video ed il Fotoservizio della storica conquista della Coppa Italia. Vittoria dedicata a Giancarlo Imbimbo

Gentili colleghi, nel ringraziarvi per il prezioso contributo che ogni giorno con il vostro lavoro fornite alla crescita del nostro Read more

Pallavolo, aria di smobilitazione in casa Sidigas Hs Avellino Atripalda. Squadra partita stamani alla volta di Milano, domani in campo grazie ad Hs

E' sempre più aria di smobilitazione in casa Sidigas Hs Pallavolo Avellino Atripalda. Dopo l'addio dell'opposto Milan Bencz, va via Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

10 risposte a “Bagno di folla ieri nella sede della Sidigas Pallavolo Atripalda: ad accogliere l’arrivo della Coppa Italia le telecamere della Rai. Festa in piazza Umberto martedì sera. Fotoservizio”

  1. Rosa ha detto:

    E’ facile esserci quando si vince, il vero tifoso si vede nella difficoltà…

  2. PELLEGRINO ha detto:

    E’ CHIARO CHE NOI LI SEGUIAMO SIA NEL BENE CHE NEL MALE SECONDO LE NS POSSIBILITA’

  3. errico ha detto:

    Uno dei pochi vanti di Atripalda…

  4. volley maniaco ha detto:

    piu’ dell’arrivo della coppa sembra una riunione parrocchiale tipo gruppo di preghiera !! ma i tifosi dove sono??? i ragazzi che hanno fatto il tifo a milano ?? questo mi pare no battezzo !!

  5. COTECHINO ha detto:

    questa e’ una cosa grave e preoccupante siccome c’erano molti fotografi e molte telecamere e sopratutto quella della rai non vedendo il sindaco mi rimane perplesso.

  6. enzo spagna ha detto:

    Bravi ai ragazzi e bravi a tutti i tifosi che hanno potuto seguire la squadra in trasferta.Grande risultato, che porta in alto il nome di Atripalda, grazie in primis alla dirigenza.
    E’ bello quando gareggi in uno sport e riesci a vincere…………ma ancora più bello è rispodere quando te lo chiedono…..sono Irpino…… di Atripalda.
    Auguro alla Sidigas Atripalda e a tutto lo sport Irpino un 2013 pieno di successi.

  7. gino ha detto:

    Rispondendo a volley maniaco, dico che può sembrare anche una festa di battezzo, ma certamente questa non è la sede ideale per te. Perchè da come ti esprimi, oltre tutto sei pure offensivo, tu sei abituato chiù a mangiate a sbafo. Quindi può anche non piacerti ma questi sono i tifosi della Pallavolo che si sono fatti 2000Km. per vedere la partita-.

  8. Rosa ha detto:

    Forse non l’hanno saputo…

  9. volley maniaco ha detto:

    avete confuso la pallavolo con le gite fuoriporta !!

  10. per volley "manica" ha detto:

    Caro “caro maniaco” del volley uno che scrive così certamente non è ATRIPALDESE. O per lo più se lo sei, siete: certamente non ti fai onore alla ns.città. Anzi quasi, quasi me ne vengo io al posto vs. Se non si nota la presenza dei tifosi certamente non dipende dagli stessi nè dalla Società, La prego vedere che giorno era. Per le gite fuori porta??? noi a Milano ci siamo stati!, ripeto: C’ERAVAMO. E’ LEI???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *