alpadesa
  
domenica 17 novembre 2019
Flash news:   Maltempo, rimosse dai Vigili del Fuoco lamiere pericolanti dal tetto del campanile della chiesa di Santa Maria delle Grazie. Foto Natale 2019, aggiudicata la gara per le luminarie installate dal Comune ma i commercianti restano divisi. L’assessore Musto:«Uno sforzo non da poco per l’Amministrazione» Progetto “risanamento ambientale dei corpi iderici superficiali delle aree interne”, riunione all’Utc per gli interventi a contrada Fellitto e piazza Sparavigna Bando di vendita del Centro Servizi alle Pmi di Atripalda: lunedì la pubblicazione con prezzo a base d’asta di 2.715.000 euro Al via il cronoprogramma per l’accorpamento del mercato settimanale di Atripalda a parco delle Acacie: si assegnano le postazioni Ordigno bellico ritrovato ad Avellino: la bomba verrà fatta brillare in una cava di Atripalda L’Area Dem del Pd a confronto ad Atripalda in vista delle Regionali 2020, Nancy Palladino: «per noi il nome del governatore De Luca è imprescindibile e va sostenuto». FOTO Messa in ricordo di Alessandro Lazzerini sabato presso la Chiesa del Carmine Niente più sosta in piazza Tempio Maggiore per valorizzare la chiesa madre di Sant’Ippolisto Martire Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi

Gestione amministrativa Spagnuolo, Strumolo (Pdl): “Maggioranza deflagrata, il sindaco convochi consiglio comunale per dare risposte”

Pubblicato in data: 7/1/2013 alle ore:23:29 • Categoria: Politica, PdlStampa Articolo

massimiliano-strumoloL’Armata Brancaleone… Come il capolavoro di Monicelli entrato di diritto nella storia del cinema italiano, la “Compagnia teatrale Spagnuolo” in soli otto mesi confezionano un’opera degna di rimanere nella storia del comune di Atripalda. Ma da ridere ci sarà ben poco. L’intento della minoranza era quello di vigilare, senza ostacolare, l’operato di una Amministrazione, presentatasi all’elettorato come innovazione, che premiata dal popolo aveva l’occasione di dimostrare che le promesse elettorali potessero essere realizzate. Tra l’altro le componenti veterane, che di innovazione avevano ben poco, lasciavano sperare in una accorta gestione politica del “guazzabuglio” creato. Ma pazientemente atteso 100,180 … 240 giorni che le promesse diventassero realtà, abbiamo invece assistito, sorpresi e francamente disorientati, alla deflagrazione di una maggioranza nata su un compromesso di potere, che nulla aveva a che fare con una seria governabilità di un paese sull’orlo del precipizio. Oggi avranno ancor più l’onere di rispondere ad un intera comunità, per recuperare quel minimo di credibilità rimasta solo nei lacchè di cui si accompagna volentieri il sindaco. Essendo al mio primo mandato pensavo di essere un neofita della dottrina politica, ma gli accadimenti di questi mesi sottolineano la pochezza ed il dilettantismo che invece regna in questa Amministrazione. Nessuno escluso dal sindaco, alla Giunta (prima e seconda) e ai Consiglieri capaci di confezionare nefandezze da far rabbrividire. Lo “sfogo”, come da lui definito, dell’Assessore Prezioso è solo l’ultimo atto che complica in maniera definitiva il tentativo del sindaco di nascondere un sistema ingovernabile. Il sindaco non si tiri indietro, convochi (come da nostra richiesta protocollata in data odierna) il Consiglio Comunale e dimostri di saper dare risposte a tutti i quesiti che sottoporremo. In caso contrario sarà dimostrazione di irresponsabilità e viltà che il primo cittadino non può assolutamente permettersi.

Massimiliano Strumolo

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 4,20 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Gestione amministrativa Spagnuolo, Strumolo (Pdl): “Maggioranza deflagrata, il sindaco convochi consiglio comunale per dare risposte””

  1. u maronna mia..... ha detto:

    ….. mammamia… e chi vi doveva eleggere a governare con tutta questa prosopopea. menomale che se ne scappano da soli dal vostro gruppo… dopo laurenzano, la parziale. mo sotto a chi tocca…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *