alpadesa
  
sabato 24 ottobre 2020
Flash news:   L’ex consigliere di Atripalda Ulderico Pacia assolto dall’accusa di diffamazione: a denunciarlo l’ex comandante della Polizia municipale Vincenzo Salsano Spaccio di marijuana: salta il confronto in Tribunale tra due imputati atripaldesi e testimoni per difetto di notifica Incidente sulla Variante ad Atripalda tra due auto e un camion: due feriti trasportati al Moscati. Foto Coronavirus, i contagi in Irpinia crescono di 91: si registra un altro caso ad Atripalda Coronavirus, il governatore De Luca: “indispensabile decidere subito il Lockdown” Le aule dell’ex liceo scientifico di via Appia da dicembre utilizzate per la didattica dell’Istituto Comprensivo di Atripalda L’Avellino corsara a Foggia vince 1-2 Sono 16.079 i nuovi contagi in Italia. Ad Atripalda i casi totali finora sono 16 Ordinanza coprifuoco Campania: operativa da venerdì 23 ottobre Coronavirus, 47 nuovi contagi in Irpinia

L’Avellino cede la vittoria a Varese per 1 punto, Pancotto: “La rabbia per questa scofitta sarà la spinta per andare avanti al meglio”

Pubblicato in data: 28/1/2013 alle ore:07:25 • Categoria: Avellino Basket

sidigas-varese1L’Avellino non ce la fa e per un punto cede la vittoria al Varese dell’ex coach Frank Vitucci dopo i supplementari. Una gara sofferta e grintosa che fa ben sperare per gli uomini di Pancotto rafforzati dall’arrivo del player  sloveno Lakovic. Insomma una sconfitta dal sapore diverso che ben sperare in una svolta per le prossima gare. In calendario la trasferta di Milano contro l’Armani reduce dalla vittoria casalinga con Bologna.
Tanti gli errori commessi fino ad oggi, ma con il nuovo assetto della squadra è lecito sperare in una risalita della classifica. “Non bisogna abbattersi – afferma Pancotto a fine gara -. E’ normale essere arrabbiati ma occorre sfruttare questa rabbia per andare avanti nella stagione. Abbiamo giocato una partita di grande intensità riuscendo a contrastare Varese. Nell’over time è andata male, abbiamo perso e siamo arrabbiati di più rispetto a domenica scorsa ma la strada è quella giusta. Stiamo lavorando per costruirci una identità e divenire l’orgoglio di questa tifoseria, per me sarebbe un risultato eccezionale“.

lakovic2Sidigas Avellino – Cimberio Varese: 82-83
Quintetti iniziali
Avellino: Lakovic, Johnson, Richardson, Ivanov, Dean
Varese: Ere, Green, Dunston, Polonara, Banks

Sidigas Avellino: Biligha, Lakovic 14, Richardson 17, Spinelli, Ivanov 12, Dragovic 10, Riccio ne, Salafia ne, Iurato ne, Shakur 5, Johnson 8, Dean16. All. Pancotto.
Cimberio Varese: Sakota, Banks 23, Rush 3, Talts 5, De Nicolao 1, Green 12, Balanzoni ne, Bertoglio ne, Cerella ne, Ere 11, Polonara 20, Dunston 8. All. Vitucci.
Arbitri: Taurino – Vicino – Ramilli
Parziali: 13-20; 26-18; 17-25; 18-11; 8-9. Progressivi: 13-20; 39-38; 56-63; 74-74; 82-83.
Note: T3: 9/19 Avellino, 11/21 Varese; T2: 16/35 Avellino, 20/37 Varese; TL: 23/26 Avellino, 10/15 Varese; Rimbalzi: 33 Avellino (Johnson 10), 27 Varese (Ere, Polonara 5); Assist: 13 Avellino (Lakovic 9), 13 Varese (Green 5).

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *