alpadesa
  
domenica 20 ottobre 2019
Flash news:   Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale Scuole cittadine a rischio, dopo gli avvisi di garanzia non chiuderanno l’”Adamo” e la “Masi”. Il sindaco oggi relaziona al Consiglio d’Istituto straordinario: «Assolutamente nessun rischio chiusura, non c’è elemento nuovo che possa portare a qualcosa di diverso» Al via la stesura del libro sulla XI Edizione del “Torneo Calcistico Stracittadino” del 2011 Scandone sconfitta nel derby casalingo con la Virtus Salerno. Foto

Passaggio nel Pd di Gianna Parziale, botta e risposta in Consiglio con il capogruppo del Pdl Del Mauro. Guarda le Video Interviste

Pubblicato in data: 28/1/2013 alle ore:19:00 • Categoria: Politica, Comune, Video interviste, Partito Democratico, PdlStampa Articolo

parziale-del-mauroHo partecipato alla lista sconfitta perché mi riconoscevo in Laurenzano, iscritto al Partito Democratico. Non ho mai aderito al Pdl. Credo in una politica senza chiedere nulla“, Gianna Parziale chiarisce con queste parole il passaggio tra le fila della Maggioranza all’interno del neonato gruppo del Pd. Parole che vanno a difesa delle accuse lanciate in consiglio comunale dal consigliere del gruppo Pdl, Massimiliano Del Mauro: “Il rispetto degli elettori avrebbe imposto un altro tipo di comportamento ma questo attiene alla propria coscienza. Laurenzano mi ha telefonato per dirsi dispiaciuto della scelta operata dalla Parziale che, tra l’altro non ha avuto nemmeno il garbo di informarci senza farci apprendere la notizia dai giornali. Invece si rendeva irreperibile al telefono per giorni. Non è un comportamento corretto al di là della opinabile scelta di passare sul carro dei vincitori“.
Guarda le Video Interviste.

[flv width=”250″ height=”200″ image=”https://www.atripaldanews.it/video/parziale del mauro.jpg”]https://www.atripaldanews.it/video/parziale del mauro.flv[/flv]

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

4 risposte a “Passaggio nel Pd di Gianna Parziale, botta e risposta in Consiglio con il capogruppo del Pdl Del Mauro. Guarda le Video Interviste”

  1. errico ha detto:

    Ulderico ti hanno liberato il posto in opposizione… vatti a sedere, vai va…

  2. cccp ha detto:

    Mai così in basso!!! Gli elettori (che non sono tuoi) non si possono vendere. Speriamo che ti si accontenta subito, con qualche delega(sic).

  3. Ghino di tacco ha detto:

    Cara signora Parziale, Lei ha parlato per cinque minuti senza dire assolutamente nulla. Quello che ha fatto tecnicamente si chiama “Salto della quaglia”, non è la prima ad averlo fatto e, purtroppo, non sarà nemmeno l’ultima. Non la conosco personalmente ma, da quanto ho visto, letto e sentito negli ultimi giorni … Le consiglio di lasciar perdere.

  4. ragazzo di destra ha detto:

    C’è un detto antico che dice:”Quando uno perde e vacche va trovanno e funi”. La Signora Parziale forse ha avuto un vuoto di memoria, Lei in primis ha aderito al gruppo del Pdl, poi nel pieno di una crisi Mistica ha cercato di deviare, prima chiedendo colloquio con un esponente dello scudocrociato e poi con un responsabile del PD e ha aderito ad esso.
    Voglio precisare che il Dottore Laurenzano era iscritto al PD ma quando ha presentato la lista civica essa in prevalenza composta da pidiellini, qualche socialista, uomini di destra, è vera e proprio eresia cercare di discolparsi o trovare alibi o sotterfugi, il potere logora solo chi non c’è l’ha. Deprimente la frase:”Credo in una politica senza chiedere nulla”. Segua un mio consiglio si dimetta e dia la facoltà ad altri di sedere in consiglio comunale, facendo una corretta opposizione
    sulle reali esigenze e problemi che questa città purtroppo ha.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *