alpadesa
  
sabato 23 novembre 2019
Flash news:   Torna il Consiglio comunale ad Atripalda, seduta venerdì 29 novembre. Ecco l’ordine del giorno “Festa dell’albero”: studenti, istituzioni e comunità montana insieme. Foto Maturità 2020, si cambia ancora: via le tre buste per l’orale e torna il tema di storia Condanna della Corte dei Conti per i tre ex dipendenti infedeli del Comune di Atripalda Il Consorzio A5 acquista nove defibrillatori per i servizi per la prima infanzia Laurea in Scienze della Comunicazione, auguri alla dottoressa Francesca Trezza Intervento straordinario al campanile della chiesa di Santa Maria delle Grazie e per infiltrazioni nella chiesa madre Italia Viva: il nuovo partito di Renzi anche ad Atripalda. Si lavora a portare in città l’ex premier con il nuovo anno. Foto “Aquile Randagie”, gli scout che dissero no al fascismo: giovedì confronto ad Atripalda Trasloco volante ad Atripalda, i mobili vengono lanciati direttamente giù dal balcone in via Ferrovia. Foto

Controlli movida, denunciati un 40enne atripaldese per violazione degli obblighi alla sorveglianza speciale e un 16enne per guida senza patente

Pubblicato in data: 4/2/2013 alle ore:13:30 • Categoria: CronacaStampa Articolo

carabinieri-notteNel corso del fine settimana appena trascorso, ad Avellino e nei comuni dell’hinterland, i Carabinieri della Compagnia di Avellino hanno dato corso all’ennesimo ampio servizio coordinato disposto dal superiore Comando Provinciale di Avellino per il consueto controllo della movida in occasione del fine settimana. Anche in questo week-end, i militari dell’Arma hanno eseguito, come di consueto, numerosi posti di controllo lungo le principali arterie stradali ed effettuato numerose perquisizioni personali e veicolari volte alla ricerca di droga e armi. Il bilancio complessivo è stato di 8 persone tra denunce penali e segnalazioni amministrative.
Un uomo di Atripalda di poco più di 40 anni è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino perché ritenuto responsabile del reato di violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale di P.S con obbligo di soggiorno cui risulta sottoposto: l’uomo è infatti risultato assente durante un controllo notturno effettuato dai carabinieri della Stazione di Atripalda, nonostante gli fosse stato imposto l’obbligo di permanere in casa dall’imbrunire all’alba.
Un minorenne di 16 anni residente ad Atripalda è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli, perché ritenuto responsabile del reato di guida senza patente: il giovanissimo è stato sorpreso dai militari della Stazione Carabinieri di Atripalda mentre era alla guida di un ciclomotore pur senza aver mai conseguito il previsto titolo abilitativo.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *