alpadesa
  
Flash news:   Riparte il “Farmer Market” ad Atripalda: ieri mattina primo appuntamento dopo mesi di stop. L’assessore Musto: “mercatino in sicurezza”. Foto Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima” Stamattina torna il “Farmer Market” e nel pomeriggio flash mob di commercianti e amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il settore ad Atripalda Coronavirus, scende il numero di positivi in Campania: solo 5 oggi. Nessun contagio in Irpinia Coronavirus, incremento dei contagi a +669 casi e 119 morti in un giorno Anniversario strage di Capaci, Idea Atripalda: “Sono morti invano? Dipende da noi” Parco delle Acacie, non si spengono le polemiche sulla bitumazione aree interne. IDEA Atripalda: “asfaltare un parco è come asfaltare il mare“. Foto Coronavirus, Santa Rita senza processione nei versi di Gabriele De Masi

Il Comune aderisce alla IX Giornata Internazionale del risparmio energetico “M’illumino di meno 2013”. Domani niente luci in piazza Umberto e fontana

Pubblicato in data: 14/2/2013 alle ore:15:22 • Categoria: Comune

locandina-millumino3Il Comune di Atripalda aderisce alla IX Giornata Internazionale del risparmio energetico “M’illumino di meno 2013“, organizzata da Caterpillar per il 15 febbraio 2013 , prevedendo lo spegnimento delle luci in Piazza Umberto I dalle ore 18,00 alle ore 18,30 e della Fontana per tutta la serata.
Si invitano cittadini, famiglie, scuole, aziende, musei, società sportive, gruppi scout, istituzioni, associazioni, ristoranti, negozianti, condomini e artigiani a spegnere le luci e tutti i dispositivi elettrici non indispensabili nel giorno 15 febbraio 2013 dalle ore 18,00 alle ore 18,05;

Atripalda 14 febbraio 2013

L’assessore all’Ambiente
Antonio Prezioso

Il Sindaco
Avv. Paolo Spagnuolo

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Comune, al via la selezione per dodici volontari al servizio civile. Ecco i 53 aspiranti

Settimana decisa per la selezione di 12 volontari da impiegare nel progetto “G.A.I.A –giovani e animali per l’Irpinia nell’ambiente” al Read more

Il Sindaco serra le file della maggioranza in vista dell’ultimo semestre di governo a Palazzo di città. Ecco gli scenari

Il Sindaco serra le file della maggioranza in vista dell’ultimo semestre di governo a Palazzo di città, prima del voto Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

3 risposte a “Il Comune aderisce alla IX Giornata Internazionale del risparmio energetico “M’illumino di meno 2013”. Domani niente luci in piazza Umberto e fontana”

  1. errico ha detto:

    Ma lo ha fatto per risparmiare o per convinzione ideologica?

  2. Salvatore ha detto:

    Ovviamente l’obiettivo dell’iniziativa non è il reale risparmio di energia, ma sensibilizzare la cittadinanza ad un uso dell’energia più consapevole, anche allo scopo di ridurre gli sprechi. Ogni anno Caterpillar (un programma radiofonico in onda su Radio2 dalle 18:00 alle 19:30 circa) promuove l’iniziativa M’Illumino di Meno, alla quale aderiscono sia private aziende sia istituzioni pubbliche tra cui numerosissime città (a Milano spengono il Duomo, a Verona l’Arena, ecc,,,), enti pubblici, Quirinale, ecc… Anche se l’iniziativa è solo simbolica, vi sono dei reali riscontri in calo di energia. Personalmente trovo sia una bella iniziativa. Speriamo che non rimanga la sola.

  3. Stellare ha detto:

    Bella iniziativa… Anche se noi ad Alvanite aderiamo senza saperlo diverse volte a l’anno!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *