- Atripalda News - https://www.atripaldanews.it -

Strappo Udc, Vincenzo Moschella (Pdl) a La Sala (Piazza Grande): “Pensiamo ai problemi della città. Invece di fare sterile polemica, faccia chiarezza sulla propria posizione in merito”

vincenzo-moschellaIl consigliere di minoranza Vincenzo Moschella interviene in merito allo strappo interno all’Udc e alla decisione del sindaco di abbracciare “Scelta civica con Monti” invitando a pensare ai problemi della città e risponde alle dichiarazioni del capogruppo di Piazza Grande Lello La Sala. “Assistiamo all’ennesima bagarre che si sta consumando in questi giorni tra il primo cittadino e il gruppo consiliare dell’Udc, si riparte dunque con documenti ufficiali, comunicati stampa, considerazioni più o meno discutibili. Un dato è certo, ed è su quest’ultimo che la cittadinanza deve porre attenzione: questa Maggioranza in ben dieci mesi di amministrazione non ha prodotto nulla, se non l’aumento esponenziale delle aliquote Imu e Irpef e un bel po’ di comunicati stampa per i quotidiani. Il gruppo consiliare Pdl insieme al consigliere Pacia ha chiesto l’integrazione dell’ordine del giorno, visto che in quello precedente non erano state previste le interrogazioni. In un momento storico come questo, in cui aleggia la protesta e la sfiducia del corpo elettorale verso la politica, è necessario riportare al centro della discussione questioni importanti: un piano di valorizzazione della Pineta Sessa, rimodulare il traffico e la viabilità in alcune zone, affrontare il disagio sociale vissuto da intere famiglie in particolar modo nella ex c.da Alvanite, un piano di rilancio del commercio, urbanistica. È proprio su questi temi che vorrei confrontarmi, evitando polemiche e dichiarazioni capziose e infondate come quelle rilasciate dal prof. La Sala sulla correttezza del mio ruolo di consigliere comunale. Per l’ennesima volta preciso che faccio parte del gruppo consiliare Pdl e che continuerò ad ottemperare a quel ruolo di opposizione che mi è stato attribuito dall’elettorato, con abnegazione e senso di responsabilità. Piuttosto sarei curioso di conoscere la posizione del consigliere La Sala, dal momento che la stessa nelle ultime ore appare alquanto ondivaga“.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli: