alpadesa
  
Flash news:   Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani Alvanite, dopo le nuove polemiche interviene l’assessore al Patrimonio Del Mauro: «Il quartiere sconta almeno quindici anni di mancata manutenzione che certamente non si può imputare a quest’amministrazione. Noi stiamo facendo il possibile, ma non sono case con la scadenza, questa è una barzelletta» “Atripalda ricomincia a correre”, lettera d’amore alla città del decano dei commercianti Pasquale Pennella

Sidigas HS, in Brianza per conquistare tutti i punti in palio in chiave play off

Pubblicato in data: 2/3/2013 alle ore:10:44 • Categoria: Pallavolo, Pallavolo Atripalda, Sport

sidigas pallavolo atripaldaDopo una settimana di sosta forzata non vede l’ora di scendere in campo al Pala Iper di Monza la Sidigas Hs. A quattro partite dalla fine del campionato l’imperativo è conquistare tutti i punti in palio e la miglior posizione possibile in classifica. L’attuale quarto posto può ancora essere migliorato a patto di non perdere terreno per strada, la sfida in Brianza fornisce dunque grandi stimoli, motivazioni e adrenalina; peraltro la stessa carica emotiva che avranno gli uomini di Del Federico determinati a lottare per il quinto posto, dovrebbe venirne fuori una sfida intensa sul piano agonistico. In campo le due squadre dovrebbero posizionarsi con il sestetto tipo, per il Vero Volley Tiberti e Baroti sulla diagonale palleggiatore – opposto, i martelli Hrazdira e Botto, al centro la coppia Cozzi e Beretta, libero Pieri. Atripalda risponderà con Scappaticcio in regia, opposto Cazzaniga – alla ricerca dinanzi al pubblico della sua brianza dei 4 punti necessari a tagliare il traguardo dei 400 in questa stagione – a centro la collaudata coppia Di Marco e Candellaro, in banda Libraro e De Paola, Cortina libero. Nella conferenza stampa di presentazione del match mister Totire ne ha illustrato le insidie: “A Monza ci attende una sfida difficile, in casa giocano molto bene e il loro palazzetto è molto molto grande. Botto, a mio parere, è uno dei migliori posto 4 in circolazione – aggiunge il tecnico che rassicura – giocheremo la nostra partita senza timori, tranquilli e determinati, come sempre”. Ad arbitrare l’incontro Cappello e Florian, fischio d’inizio alle 18.00.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Pallavolo, i giovani della Sidigas-HS Atripalda ancora al top

La Sidigas-Hs sarà protagonista della manifestazione simbolo del volley giovanile italiano in programma fino al sei luglio nella Marche: nutrita Read more

Sidigas HS regina del galà del volley campano: è Scappaticcio l’atleta dell’anno. FOTO

Il movimento campano cresce e con esso la voglia di grande volley. La conferma è nella grande partecipazione di atleti, Read more

Sidigas Hs Atripalda, per gli under 15 inizia la sfida tricolore a Catania

La grande attesta sta per terminare, prendono il via a Catania le finali nazionali del Campionato italiano under 15 (30 Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *