alpadesa
  
Flash news:   Furti nei garages di via San Giacomo e altre zone di Atripalda: al via il processo Coronavirus, 38 i positivi oggi su 577 tamponi effettuati in Irpinia Video sorveglianza non ancora attiva ad Atripalda, l’affondo dell’ex assessore Ulderico Pacia Vandali ancora in azione, danneggiati due alloggi popolari ad Atripalda Coronavirus, 3 casi positivi ad Atripalda nel bollettino ASL: 91 i contagiati in Irpinia Messa in sicurezza del parcheggio pubblico di via Gramsci ad Atripalda: impegno di spesa per l’affidamento della prestazione del rilievo topografico Ciclismo: la litoranea salernitana fa da sfondo al primo raduno collegiale Estorsione ai danni di un bar di Atripalda, rinvio a giudizio per un 28enne del luogo Riapertura scuole in Campania, De Luca annuncia l’ordinanza: «Superiori aperte da lunedì 1 febbraio» Appropriazione indebita, arrestato dai Carabinieri un 40enne di Atripalda colpito da mandato europeo

Sidigas HS, in Brianza per conquistare tutti i punti in palio in chiave play off

Pubblicato in data: 2/3/2013 alle ore:10:44 • Categoria: Pallavolo, Pallavolo Atripalda, Sport

sidigas pallavolo atripaldaDopo una settimana di sosta forzata non vede l’ora di scendere in campo al Pala Iper di Monza la Sidigas Hs. A quattro partite dalla fine del campionato l’imperativo è conquistare tutti i punti in palio e la miglior posizione possibile in classifica. L’attuale quarto posto può ancora essere migliorato a patto di non perdere terreno per strada, la sfida in Brianza fornisce dunque grandi stimoli, motivazioni e adrenalina; peraltro la stessa carica emotiva che avranno gli uomini di Del Federico determinati a lottare per il quinto posto, dovrebbe venirne fuori una sfida intensa sul piano agonistico. In campo le due squadre dovrebbero posizionarsi con il sestetto tipo, per il Vero Volley Tiberti e Baroti sulla diagonale palleggiatore – opposto, i martelli Hrazdira e Botto, al centro la coppia Cozzi e Beretta, libero Pieri. Atripalda risponderà con Scappaticcio in regia, opposto Cazzaniga – alla ricerca dinanzi al pubblico della sua brianza dei 4 punti necessari a tagliare il traguardo dei 400 in questa stagione – a centro la collaudata coppia Di Marco e Candellaro, in banda Libraro e De Paola, Cortina libero. Nella conferenza stampa di presentazione del match mister Totire ne ha illustrato le insidie: “A Monza ci attende una sfida difficile, in casa giocano molto bene e il loro palazzetto è molto molto grande. Botto, a mio parere, è uno dei migliori posto 4 in circolazione – aggiunge il tecnico che rassicura – giocheremo la nostra partita senza timori, tranquilli e determinati, come sempre”. Ad arbitrare l’incontro Cappello e Florian, fischio d’inizio alle 18.00.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *