alpadesa
  
Flash news:   L’ Atripalda Volleyball batte Martina e consolida il settimo posto Oggi il Giorno della Memoria per non dimenticare la tragedia della Shoah Non basta Micovschi, finisce 1-1 col Picerno Torna nella chiesa la tela offerta in dono nuziale. Foto “Verità per Giulio Regeni”: a quattro anni dalla scomparsa restano ancora ombre Pista di pattinaggio per il Natale ad Atripalda, dopo le polemiche sui social per il contributo del Comune il gestore Sergio Argenio si difende La Scandone Avellino battuta da Citysightseeing Palestrina per 57-60 Tributi, il Comune di Atripalda “citofona” agli evasori e morosi: approvati i ruoli per il recupero di Imu, Tasi e Tari Alvanite, lite tra vicini: assolti dall’accusa di lesioni aggravate alla testa con fornetto a microonde e percosse Alberto Alvino dona alla chiesa di Santa Lucia di Serino il quadro nel ricordo di don Antonio Pelosi

A Montella la festa di “Scelta civica con Monti” per l’elezione di Angelo D’Agostino in Parlamento. Presente il sindaco Spagnuolo con la delegazione atripaldese pronta ad aprire in città la sede del nuovo partito. Foto

Pubblicato in data: 6/3/2013 alle ore:17:42 • Categoria: Politica, Scelta Civica con MontiStampa Articolo

scelta-civicaScelta civica con Monti” ha festeggiato domenica sera a Montella l’elezione di Angelo D’Agostino in Parlamento. Tra i presenti diversi esponenti e simpatizzanti del partito guidato da Mario Monti, anche il sindaco Paolo Spagnuolo passato dall’Udc a Scelta civica poco prima della tornata elettorale, con Sabino Ciaramella, Antonio Alvino, Mimmo del Gaizo ed Enrico Giovino. “Siamo contenti del risultato ottenuto da Angelo D’Agostino – commenta il primo cittadino -. Sono certo che si faranno grandi cose per la nostra realtà“.
Prossima tappa il radicamento sul territorio e ad Atripalda, con l’apertura di una sede cittadina del nuovo movimento partitico guidato dal presidente Monti. Già individuati i locali, ubicati nel centro storico di Atripalda. All’inaugurazione ci sarà certamente il neo deputato D’Agostino ed il leader campano Antimo Cesaro.

scelta-civica-1scelta-civica-2scelta-civica-3scelta-civica-4

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

10 risposte a “A Montella la festa di “Scelta civica con Monti” per l’elezione di Angelo D’Agostino in Parlamento. Presente il sindaco Spagnuolo con la delegazione atripaldese pronta ad aprire in città la sede del nuovo partito. Foto”

  1. sbadiglio ha detto:

    Evviva i cambi di casacca dell’ultima ora. Ma hanno visto il risultato a livello nazionale della lista Monti ?! Tra poco scompariranno insieme al già scomparso UDC.

  2. INDIGNATO ha detto:

    Quanti mangiapane a tradimento!!

  3. sica ha detto:

    VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ANZICCHE’ PREOCCUPARVI DELLE CONDIZIONI DI DEGRADO E ABBANDONO IN CUI VERSA ATRIPALDA, ANDATE A FARE I FESTEGGIAMENTI!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. Scassacocchio ha detto:

    E’ veramente difficile capire la soddisfazione del gruppo che richiamandosi all’UDC nel corso della campagna elettorale ha deciso di salire sul carro di Monti. Ad Atripalda la lista Monti ha ottenuto la percentuale più bassa tra i comuni superiori ai 5000 abitanti. Il Sindaco si dice certo “che si faranno grandi cose per la nostra realtà” mentre è più probabile che Atripalda venga penalizzata dalla reazione del Ciriaco uomo dal monte. Con tutti i voti profusi da FLI – a quando un nuovo cambio di casacca? – viene quasi il dubbio che senza questa discutibile operazione la lista Monti sarebbe addirittura andata meglio. Il sindaco festeggia D’Agostino e ignora che Atripalda ha espresso un deputato, il PD cincischia andando a rimorchio e non si rende conto che il vento è cambiato e Atripalda langue.

  5. Ex atripaldese ha detto:

    Eccoli questi so buoni ha fa e voi atripaldesi pagate e soldi che loro danno come incarichi ai loro amici tie atripaldesi

  6. claudio ha detto:

    ma non vi vergognate invece di rimboccarvi le maniche per un paese che va a rotoli andate a mangiarvi il caciocavallo impiccato….eh si il magna magna è ciò che vi riesce meglio

  7. !!! ha detto:

    Atripalda al collasso ed il sindaco con i suoi…portaborse a festeggiare che cosa poi? Non si è capito! Sputando nel piatto dove hanno sempre mangiato… TUTTO QUESTO E’ RIPUGNANTE! E noi paghiamo con incarichi a destra e a manca! Continuiamo a dare dimostrazione di ottima politica. complimenti!!!

  8. Paoletto ha detto:

    Mamma mia….. il sindaco vabbè…. ma quei quattro attorno sempre presenti? ma chi sono? che ci fanno? Fanno parte dell’organigramma comunale? Sono impiegati? cercano un lavoro? mah….. Andiamo alle elezioni prima possibile…

  9. mastrolindo ha detto:

    Che bei quadretti. Non avete fatto una sola cosa costruttiva per Atripalda.
    Vi consiglio di non andare più avanti a fare altre figure…

  10. alfredo ha detto:

    UHA,CHE STATISTI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *