alpadesa
  
Flash news:   Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani Alvanite, dopo le nuove polemiche interviene l’assessore al Patrimonio Del Mauro: «Il quartiere sconta almeno quindici anni di mancata manutenzione che certamente non si può imputare a quest’amministrazione. Noi stiamo facendo il possibile, ma non sono case con la scadenza, questa è una barzelletta» “Atripalda ricomincia a correre”, lettera d’amore alla città del decano dei commercianti Pasquale Pennella

“La neve”, la poesia di Gabriele De Masi

Pubblicato in data: 15/3/2013 alle ore:14:12 • Categoria: Cultura

neveLa neve

Questo sonno mattutino di chiarore

desta giorno a nidi silenziosi,

nessun rumore nella via, solo qualche

lieve orma di passo che s’insegue;

durante la notte, la neve.

Gabriele De Masi

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
“Non abbiate paura”, nei versi di Gabriele De Masi

Questa poesia ha chiuso lo spettacolo-recital di poesie "Est a Mediterraneo" portato in scena da Michele Placido, su testi recuperati Read more

Auguri di Natale ai lettori di Atripaldanews nei versi di Gabriele De Masi

Per Natale Scrivo un augurio, non trovo parole, eppur ci provo, cerco note dell‘animo, che mi invitino a sperare, andare, Read more

Cittadinanza ad Enzo Angiuoni, il ricordo della giovinezza nei versi di Gabriele De Masi

Domani mattina il Consiglio comunale di Atripalda conferirà la cittadinanza onoraria all'imprenditore tessile di origini atripaldesi ma trapiantato da anni Read more

“In Irpinia”, l’autunno nei versi di Gabriele De Masi

In Irpinia Incido pancia di castagna, è ferita al guscio, s’apre ancor più al calor di fiamma, prorompe soda polpa Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 risposte a ““La neve”, la poesia di Gabriele De Masi”

  1. mario di donato ha detto:

    Una nota delicata di Gabriele, che leggo da sempre in tante occasioni, che ho seguito in tutto il suo percorso culturale e artistico. Sempre garbato e mai al di sopra delle righe, Dimostra ancora una volta che i sentimenti più autentici usano poche parole, suonano lievi come fiocchi di neve.

  2. fausto ha detto:

    caro gabriele. sei grande. le tue parole riflettono la mia immaginazione alla vista della coltre bianca. a presto. fm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *