alpadesa
  
Flash news:   Ordinanza per regolamentare l’accensione dei fuochi per smaltire i residui vegetali: ecco le prescrizioni da seguire. Multe in caso di inosservanza Lavori abusivi eseguiti in fondo archeologico di Atripalda, due persone denunciate dai Carabinieri Forestale Atripalda Volley, partenza lanciata: battuta 3 a 1 la Sacs a Napoli Giovedì 31 ottobre IX edizione del Premio giornalistico “Mimmo Castellano” Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto

Poker dell’Avellino a Sorrento, Castaldo: “Questi tifosi meritano la serie B, ma il campionato è ancora aperto”. Guarda il Foto Servizio

Pubblicato in data: 18/3/2013 alle ore:10:34 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

Sorrento Avellino esultanzaAvellino batte Sorrento in trasferta: 1-4 e vola al primo posto in classifica. Un super Castaldo aggancia 11 goal stagionali, record personale in Prima Divisione. Con un rigore Gigi Castaldo ha portato i lupi in vantaggio al sesto minuti del primo tempo: “Il merito è di tutta la squadra se noi attaccanti riusciamo a fare gol, non era facile vincere su questo campo dato che affrontavamo una formazione alla ricerca disperata di punti“, afferma soddisfatto il calciatore originario di Giugliano a fine partita. Il raddoppio arriva al 19′ firmato Biancolino, dopo soli tre minuti ci prova Bernardo ad accorciare le distanze mandando le squadre negli spogliatoi sul 2-1 a favore degli ospiti. “Prima di calciare il rigore io e Biancolino ci siamo guardati negli occhi – afferma Castaldo – il rigorista è lui ma mi ha ceduto la palla, lo stesso abbiamo fatto nel secondo tempo con De Angelis. Ciò testimonia la stima e lo spirito di gruppo della squadra“. Nella ripresa ci pensano De Angelis e Zigoni a chiudere ogni spiragli di rivincita per il Sorrento. Ma nonostante il poker rifilato ai padroni di casa e ai 4 punti sopra il Latina, l’attaccante invita a non volare con la fantasia: “Occorre rimanere con i piedi per terra, il campionato non è finito abbiamo solo vinto una gara delicata giocando con la giusta determinazione. Lunedì ci sarà un’altra sfida contro la Nocerina. Avellino merita la serie B e uno stadio pieno“.2

Sorrento – Avelino: 1-4
Sorrento
(4-3-3): Polizzi; Kostadinovic Nocentini Di Nunzio Balzano; Gutto (30′ st Ciampi) Beati Salvi; Corsetti (24′ st Konan) Bernardo Tortolano (38′ st A.Esposito). A disp.: Frasca, Musetti, Ferrera G., Fusar. All.: Papagni.

Avellino (4-3-1-2): Di Masi; Zappacosta Izzo Giosa Pezzella (30′ st Bittante); D’Angelo Arini Millesi; De Angelis;
Castaldo (36′ st Catania) Biancolino(16′ st Zigoni) A disp.: Orlandi, Massimo, Fabbro, Bariti. All.: Rastelli.

Arbitro: Saia di Palermo
Guardalinee: Dal Cin e Mondin.
Marcatori: 6′ pt Castaldo (A, RIG), 19′ pt Biancolino (A), 21′ pt Bernardo (S), 10′ st De Angelis (A, RIG), 23′ st Zigoni (A)
NOTE: Spettatori 1000 circa 700 avellinesi. ESPULSI: Di Nunzio e Konan per doppia ammonizione. AMMONITI: Nocentini (S) Izzo (A), Giosa (A). Angoli: 1-0 Avellino. Rec.: 0′ pt; 3′ st.5678
4

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Poker dell’Avellino a Sorrento, Castaldo: “Questi tifosi meritano la serie B, ma il campionato è ancora aperto”. Guarda il Foto Servizio”

  1. Nappo Carmela ha detto:

    Mi fa piacere che Avellino ha vinto presto, torna in serie b ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *