alpadesa
  
Flash news:   Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani Alvanite, dopo le nuove polemiche interviene l’assessore al Patrimonio Del Mauro: «Il quartiere sconta almeno quindici anni di mancata manutenzione che certamente non si può imputare a quest’amministrazione. Noi stiamo facendo il possibile, ma non sono case con la scadenza, questa è una barzelletta» “Atripalda ricomincia a correre”, lettera d’amore alla città del decano dei commercianti Pasquale Pennella

Neonato muore durante il parto, nuovo dramma in città. Aperta inchiesta, indagano i Carabinieri di Atripalda

Pubblicato in data: 19/3/2013 alle ore:14:42 • Categoria: Cronaca

stazione2La Procura della Repubblica di Avellino ha aperto un’inchiesta sulla morte di un neonato avvenuta ieri notte in una nota clinica privata di Atripalda, durante il parto naturale. Il caso e’ stato denunciato dai genitori ai Carabinieri della locale stazione, diretti dal comandante Costantino Cucciniello, che hanno proceduto a sequestrare le cartelle cliniche e altro materiale sanitario legati all’episodio. Una tragica fatalità sulla quale però gli inquirenti vogliono capirci bene. Da qui l’indagine è affidata al dottor Roberto Patscot che ha disposto il sequestro della salma, che quasi certamente sarà sottoposta ad autopsia.

La coppia di giovani sposi che ha presentato denuncia è di Atripalda.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Acque inquinate a Solofra, il Fatto pubblica intercettazioni tra Vignola e De Luca: pressioni per far rimuovere lo scomodo comandante atripaldese dei Carabinieri

Viene tirata in ballo, seppure a sua totale insaputa, finanche il Ministro della Difesa Roberta Pinotti nelle intercettazioni pubblicate ieri Read more

Inchiesta buste paga gonfiate al Comune, il Pm chiede il rinvio a giudizio: udienza preliminare il 20 maggio. Ecco tutte le somme contestate ai quattro dipendenti infedeli

Fissata l’udienza preliminare per  l’inchiesta sulle buste paga gonfiate al Comune di Atripalda. Il Gip, dottor Fabrizio Ciccone, letta la Read more

Non ce l’ha fatta Orazio Gaeta, 58enne atripaldese che dopo Natale aveva tentato di farla finita. Domani l’autopsia disposta dalla Procura

Ha lottato tra la vita e la morte per oltre un mese in un letto dell’ospedale dopo aver bevuto acido Read more

Tragedia di Natale, questo pomeriggio i funerali del 35enne nella chiesa di Sant’Ippolisto

Si svolgeranno questo pomeriggio i funerali di Luca Preziosi, il 35enne di Atripalda morto per una crisi cardiorespiratoria nel giorno di Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

5 risposte a “Neonato muore durante il parto, nuovo dramma in città. Aperta inchiesta, indagano i Carabinieri di Atripalda”

  1. nati' ha detto:

    secondo decesso dall’inizio dell’anno in questa clinica ….inizio a preoccuparmi

  2. Nappo Carmela ha detto:

    Mi dispiace molto per il bambino sentite condoglianze

  3. Cinzia ha detto:

    Che tragedia, mi dispiace molto

  4. Geni ha detto:

    Queste sono le vere tragedie

  5. Atripaldese ha detto:

    Mi sbaglio o non è la prima volta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *