alpadesa
  
Flash news:   Ordinanza per regolamentare l’accensione dei fuochi per smaltire i residui vegetali: ecco le prescrizioni da seguire. Multe in caso di inosservanza Lavori abusivi eseguiti in fondo archeologico di Atripalda, due persone denunciate dai Carabinieri Forestale Atripalda Volley, partenza lanciata: battuta 3 a 1 la Sacs a Napoli Giovedì 31 ottobre IX edizione del Premio giornalistico “Mimmo Castellano” Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto

Mario Dell’Anno rileva lo storico logo dell’Us Avellino 1912: “Sarà sulla maglia della squadra”. Ma il presidente Taccone ribatte: “Siamo stupiti, gli accordi erano diversi”. Foto

Pubblicato in data: 21/3/2013 alle ore:14:46 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

mario-dellanno1

Mario Dell’Anno rileva lo storico logo dell’Us Avellino 1912. Con un’offerta di 130mila euro (più iva al 21%) il noto tifoso biancoverde, uno dei capi storici della Curva Sud, ora gestore di un noto ristorante a Cesinali, se lo è aggiudicato questa mattina presso l’Ufficio del Curatore Fallimentare del Tribunale di Avellino scatenando la gioia dei tifosi nel sentire che il logo “Andrà sulla maglia della squadra che rappresenta la città. Darò il logo in comodato d’uso e non cambierà nulla, da tre anni sognavo di farlo“.
Consulente legale di Mario Dell’Anno, l’atripaldese dottor Flaminio Brogna.
Le prime dichiarazioni di Mario Dell’Anno non combaciano però con quanto affermato dal patron dell’As Avellino, Walter Taccone che ha affermato l’esatto contrario:  “Il logo non apparirà sulle nostre maglie. Sono amareggiato per come sono andate le cose, il nostro obiettivo è la serie B. Gli accordi erano diversi, l’As Avellino avrebbe comprato il logo dato alla onlus Avellino Calcio gestita da Dell’Anno, non capisco perchè questo cambiamento“.
In corsa per l’acquisto erano in quattro: Rocco Guerriero, il tifoso Ciro Picone, l’As Avellino ed infine Mario Dell’Anno.
logo-us-avellino-1912

mario-dellanno4

mario-dellanno2

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

4 risposte a “Mario Dell’Anno rileva lo storico logo dell’Us Avellino 1912: “Sarà sulla maglia della squadra”. Ma il presidente Taccone ribatte: “Siamo stupiti, gli accordi erano diversi”. Foto”

  1. Nappo Carmela ha detto:

    Perché il logo non se lo è preso il presidente Taccone?

  2. Vecchio Lupo ha detto:

    Bravo Mario Dell’anno. Il presidente Taccone, deve capire che la storia è nostra e nessun presidente avventuriero può pensare di ritagliarsene un pezzo. Già i fratelli Pugliese, dopo i proclami, ci hanno ridotto al fallimento. È meglio che il logo sia in mano ai tifosi, e non in mano ai presidenti. Grazie a Mario dell’anno per aver stabilito il principio, esponendosi in prima persona. E poi, se la vogliamo dire tutta, di questo Taccone non mi fido per niente

  3. luigi grassi ha detto:

    Aspettiamo dell’anno ancora una volta in curva sud!

  4. Nappo Carmela ha detto:

    Spero che il signor Dell’Anno non faccia un’altra società. Per me l’Avellino è di Taccone anche se non ha comprato lo storico logo ma gioca bene e presto tornerà in serie B ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *