alpadesa
  
domenica 31 maggio 2020
Flash news:   «Atripalda la città dei Mercanti», presentato ieri in Comune il video pormozionale. Il sindaco: “ripartiamo uniti accogliendo le persone che vengono da fuori in tutta sicurezza”. FOTO “Oggi è il tuo nome, auguri Antonello” dallo zio Gabriele De Masi Coronavirus, su 190 tamponi effettuati in Irpinia un solo caso positivo: è di Prata P.U. Coronavirus, calano i contagi (+416) ma i morti salgono a 111 «Atripalda riparte, riparti da Atripalda»: questa mattina al Comune conferenza stampa per rilanciare il Commercio in città. VIDEO Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo Coronavirus, in Campania niente alcolici da asporto dopo le 22: bar chiusi all’una Coronavirus, sono 87 le vittime registrate nelle ultime 24 ore: Lombardia maglia nera per i contagi Il Covid Hospital del “Moscati” si svuota: resta solo un paziente positivo ricoverato in Malattie Infettive Fontana, strade, tomba funeraria romana nel degrado ad Atripalda: scatta la denuncia sui social. Foto

Rateizzazione del pagamento dei tributi, via libera dalla Giunta comunale

Pubblicato in data: 21/3/2013 alle ore:22:00 • Categoria: Comune

nuova-giunta-ad-atripaldaAll’unanimità la Giunta comunale ha approvato la delibera con la quale vengono sancite le direttive per la rateizzazione del pagamento dei tributi. La grave situazione economico-finanziaria e le conseguenti ripercussioni sul tessuto sociale e produttivo determinano difficoltà nel procedere ai pagamenti nei confronti del Comune. Il provvedimento, di natura eccezionale, sarà concesso solo nei casi di oggettiva e documentata difficoltà economica del debitore, che non risultino inadempienti a precedenti rateizzazioni. Le richieste potranno essere presentate sia dalle persone fisiche che giuridiche, variano chiaramente i parametri. Il pagamento rateizzato, in un periodo massimo di 24 mesi, potrà essere richiesto per i provvedimenti sanzionatori di omesso o parziale pagamento notificati dall’Ente e per le cartelle di pagamento emesse da Equitalia a seguito di ruoli coattivi.
La giunta con l’adozione di tale delibera da un lato favorirà il pagamento dei tributi dei contribuenti che versano in difficoltà economiche, dall’altro l’Ente riuscirà a ridurre le morosità fiscali dando, di conseguenza, ossigeno alle casse comunali.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Parcheggi a pagamento in centro, si prosegue con i grattini. Scattano i controlli dei vigili

Nelle more dell'espletamento delle procedure di gara ad evidenza pubblica, il servizio della sosta a pagamento prosegue sempre attraverso l'uso Read more

Fondi Por Campania Fers 2007-2013, il Comune chiede oltre 6 milioni di euro per realizzare 3 interventi

Oltre 6 milioni di euro per realizzare 3 interventi di ristrutturazione e lavori nelle periferie della cittadina del Sabato. E' Read more

Vendita locale commerciale ad Alvanite, via libera al secondo bando di gara con ribasso del 10%

Il Comune accelera sulla vendita del locale commerciale di contrada Alvanite nell'attuazione del Piano di alienazione di beni comunali promosso Read more

Alloggi comunali, bando per l’assegnazione di cinque abitazioni in contrada Alvanite

La Giunta Comunale, premesso che l'ultimo bando per l'assegnazione di alloggi fu pubblicato in data 24/2/2009; - che la graduatoria Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 risposte a “Rateizzazione del pagamento dei tributi, via libera dalla Giunta comunale”

  1. atripaldese ha detto:

    io penso che stati alla frutta andate a casa…

  2. Antonio ha detto:

    onestamente bisogna finirla con certe delibere sclerotiche!sono le aliquote che sono da usura ,in confronto al servizio che si da !SE NON AVETE CAPACITA’ DI AFFRONTARE LA SITUAZIONE ? TORNATEVENE A CASA !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *