alpadesa
  
Flash news:   Ordinanza per regolamentare l’accensione dei fuochi per smaltire i residui vegetali: ecco le prescrizioni da seguire. Multe in caso di inosservanza Lavori abusivi eseguiti in fondo archeologico di Atripalda, due persone denunciate dai Carabinieri Forestale Atripalda Volley, partenza lanciata: battuta 3 a 1 la Sacs a Napoli Giovedì 31 ottobre IX edizione del Premio giornalistico “Mimmo Castellano” Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto

Sventato furto in appartamento: ladre sorprese dai proprietari, i Carabinieri le fermano

Pubblicato in data: 27/3/2013 alle ore:20:30 • Categoria: CronacaStampa Articolo

stazione-carabinieri-atripaldaGrazie alla collaborazione dei cittadini è stato sventato un furto in appartamento: nei guai sono finte due giovani di origine nomane, rispettivamente 19 e 17 anni. La più grande è stata arrestata: l’altra, invece, denunciata a piede libero. La chiamata al 112 è giunta nel pomeriggio di ieri dal proprietario di un appartamento che, a seguito della segnalazione della moglie che si trovava all’interno dell’abitazione, è riuscito ad assistere a tutta la scena e pertanto ha immediatamente dato l’allarme ai carabinieri. Nello specifico la donna dei rumori metallici provenire dall’esterno della porta di ingresso e capendo che stavano tentando di forzare la porta dell’abitazione, ha chiamato subito il marito che si trovava fuori di casa ma poco distante che è riuscito a vedere due nomadi che si allontanavano velocemente dalla propria abitazione. Immediatamente l’uomo allertava i militari dell’Arma che, in pochi minuti, arrivavano sul posto con una pattuglia della stazione di Atripalda riuscendo subito ad individuare e fermare le due donne. Sottoposte a perquisizione personale le stesse venivano trovate in possesso di numerosi arnesi atti allo scasso, poco prima utilizzati per tentare il furto. Il sopralluogo effettuato presso l’abitazione del richiedente permetteva di accertare che le due nomadi avevano già divelto la serratura della porta e se non fossero state messe in fuga dalla proprietaria di casa sarebbero riuscite ad entrare all’interno dell’abitazione. Le due ladre sono state accompagnate dai carabinieri in caserma dove si appuravano a loro carico precedenti penali per analoghi reati.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 risposte a “Sventato furto in appartamento: ladre sorprese dai proprietari, i Carabinieri le fermano”

  1. ,,,,,,,,, ha detto:

    basta! già è una guerra tutti i giorni per la sopravvivenza, poi anche questi,,,che ti entrano in casa! siamo all’esasperazioe,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,

  2. MARIO ha detto:

    SE CI FOSSE PIU’ PRESENZA DEI VIGILI FORSE SI POTREBBE EVITARE QUESTA INTRUSIONE DI NOMADI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *