alpadesa
  
Flash news:   Ordinanza per regolamentare l’accensione dei fuochi per smaltire i residui vegetali: ecco le prescrizioni da seguire. Multe in caso di inosservanza Lavori abusivi eseguiti in fondo archeologico di Atripalda, due persone denunciate dai Carabinieri Forestale Atripalda Volley, partenza lanciata: battuta 3 a 1 la Sacs a Napoli Giovedì 31 ottobre IX edizione del Premio giornalistico “Mimmo Castellano” Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto

Ammodernamento raccordo Av-Sa, l’interrogazione di Paris e Famiglietti in Parlamento

Pubblicato in data: 29/3/2013 alle ore:14:00 • Categoria: Partito DemocraticoStampa Articolo

raccordoavsaCon un’interrogazione parlamentare presentata dall’onorevole Tino Iannuzzi al Ministro delle Infrastrutture, i deputati avellinesi Valentina Paris e Luigi Famiglietti hanno sollecitato il finanziamento del 1° lotto del Raccordo “Salerno-Fratte-Mercato San Severino“, che svolge una funzione assolutamente strategica nel sistema infrastrutturale italiano, collegando la A30 Caserta-Roma alla A3 Salerno-Reggio Calabria: tale lotto costituisce una sorta di “lotto zero”, di “porta di accesso” della rete autostradale nazionale alla A3.
Le condizioni di sicurezza del raccordo Avellino-Salerno sono assolutamente inadeguate – ha dichiarato la neodeputata Paris pertanto si rendono necessari interventi rapidi affinché si passi da due a tre corsie per ogni senso di marcia“.
Per il finanziamento del potenziamento e dell’adeguamento del primo lotto è preventivata una spesa di 246 milioni di euro, di cui 123 già messi disposizione dal CIPE, dopo che il Ministro Tremonti aveva revocato i 190 milioni stanziati in origine dal Governo Prodi. Ora si attende l’impegno concreto e tempestivo del Governo e del Parlamento per assegnare gli altri 123 milioni di euro.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *