alpadesa
  
Flash news:   Ordinanza per regolamentare l’accensione dei fuochi per smaltire i residui vegetali: ecco le prescrizioni da seguire. Multe in caso di inosservanza Lavori abusivi eseguiti in fondo archeologico di Atripalda, due persone denunciate dai Carabinieri Forestale Atripalda Volley, partenza lanciata: battuta 3 a 1 la Sacs a Napoli Giovedì 31 ottobre IX edizione del Premio giornalistico “Mimmo Castellano” Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto

Provoca incidente sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, ritirata la patente e arrestato dai Carabinieri di Atripalda

Pubblicato in data: 29/3/2013 alle ore:10:05 • Categoria: CronacaStampa Articolo

incidente-via-fiume4Nella giornata di ieri, i militari della Stazione Carabinieri di Atripalda hanno dato attuazione a un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Avellino nei confronti di un uomo del posto, 25enne pregiudicato, che stava scontando la propria pena usufruendo del beneficio dell’affidamento in prova ai servizi sociali. L’ordinanza emessa dai magistrati di Avellino è basata sul fatto che l’uomo, già condannato per reati in materia di sostanze stupefacenti per i quali era stato arrestato proprio dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, ed ammesso al beneficio dell’affidamento in prova come misura alternativa alla detenzione in carcere, non si sarebbe distinto per un buon andamento nell’espiazione della pena.
Il condannato, infatti, pochi giorni fa, alla guida della sua auto rimaneva coinvolto in un incidente stradale lungo via Gramsci (foto) a seguito del quale si accertava che lo stesso aveva assunto cannabinoidi rendendosi pertanto responsabile del reato di guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti con il conseguente ritiro della patente di guida. Per tali motivi, avendo dimostrato di non meritare il beneficio concesso, l’uomo è stato arrestato dai carabinieri in base alla citata ordinanza e, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato alla casa circondariale di Avellino – Bellizzi Irpino, dove dovrà terminare di scontare la propria pena, senza più alcuno sconto.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *