alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, sale di nuovo il numero dei deceduti: 636 rispetto a ieri e oltre 16mila dall’inizio Coronavirus, avviso pubblico per la costituzione dell’elenco di negozi convenzionati per i voucher comunali Coronavirus, Lauro diventa zona rossa: è il secondo comune in Irpinia Coronavirus, in Campania 3.068 positivi Coronavirus, si prolunga al 13 aprile la sospensione della sosta a pagamento, del mercato e del Farmer Market ad Atripalda: slitta anche la vendita dell’ex centro Pmi Coronavirus, in Irpinia incremento di 17 casi. Ora i contagiati sono 369 Coronavirus, diminuiscono contagi e deceduti: 525 i morti rispetto a ieri Coronavirus, la delegata alla Protezione civile di Atripalda Giuliana De Vinco fornirà assistenza per la richiesta dei voucher alimentari Settimana Santa, il messaggio dell’Abate Riccardo Guariglia: “Separati ma uniti nella preghiera. Bisogna ritornare alle cose importanti della vita” Coronavirus, in Campania salgono a 2.960 i positivi

Grande affluenza per la XVII edizione della Via Crucis. Guarda le Foto ed il Video

Pubblicato in data: 30/3/2013 alle ore:10:15 • Categoria: Cultura, Video intervisteStampa Articolo

via-crucis-2013-13«Elì, Elì, lemà sabachtanì?», si è rinnovato ieri sera sera ad Atripalda il rito della Passione di Gesù Cristo. La Santa Rappresentazione in costumi d’epoca, organizzata dalla Pro Loco, è andata in scena in forma teatrale ed itinerante nel centro storico del Sabato. Grande affluenza di spettatori per questa XVII edizione che si è svolta tra la chiesa madre di Sant’Ippolisto Martire e Rampa San Pasquale passando per piazza Umberto I.
Un evento atteso dalla città, molto suggestivo ed emotivo. Si è iniziati con la rappresentazione dell’Ultima Cena e l’Arresto nell’Orto degli Ulivi. Poi una breve processione che ha condotto Gesù in Piazza Tempio Maggiore, dove sul Sagrato dell’antica chiesa di S.Ippolisto è stato rappresentato il Processo Civile ad opera di Ponzio Pilato. Da qui il via ad uno dei momenti più emozionanti e toccanti dell’intera serata, ovvero la processione e le Tre Cadute lungo Rampa S.Pasquale culminate con l’ultima scena della Crocifissione sulla collina.
L’evento organizzato dalla locale Pro Loco presieduta da Lello Labate ha presentato un cast formato da giovani atripaldesi guidati dagli attori del «Clan H». La regia è stata come sempre affidata a Lucio Mazza.  La rappresentazione ha visto anche quest’anno,  per la seconda volta Pellegrino Giovino nelle vesti di Gesù di Nazareth. Nel ruolo di Pilato invece l’attore irpino Salvatore Mazza.
Tra i figuranti anche il delegato alla Cultura Lello Barbarisi, l’ex sindaco Aldo Laurenzano (apostolo), il dirigente dell’Udc Carmine Capozzi e l’ex assessore Andrea Montuori vestiti da centurioni romani.
via-crucis-2013-7via-crucis-2013-12via-crucis-2013-11via-crucis-2013-10via-crucis-2013-8via-crucis-2013-2via-crucis-2013-5via-crucis-2013-56via-crucis-2013-4via-crucis-centurionivia-crucis-laurenzanovia-crucis-tempio-maggiorevia-crucis-gesu

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

5 risposte a “Grande affluenza per la XVII edizione della Via Crucis. Guarda le Foto ed il Video”

  1. emilio ha detto:

    Ci sarà mai qualcuno,di quelli che contano, che capirà di far iniziare questo rito almeno due ore prima? Vi siete resi conto che tanta gente non riesce a vederla perchè ha inizio dopo le 20.30? Perchè non tenete conto dei bambini? Si attendono risposte esaurienti per la Via Crucis del prossimo anno.

  2. nati' ha detto:

    emilio hai ragione però ci sono tante persone che finiscono di lavorare alle otto,quindi ci sarà sempre quello scontento

  3. Arturo ha detto:

    Bravi bravi bravi

  4. tre stelle bastano ha detto:

    complimenti a tutti!!!!!!

  5. Gerry ha detto:

    Emozionante come sempre. Grazie a Mazza ed a tutti i partecipanti professionisti e non.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *