alpadesa
  
Flash news:   Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale Scuole cittadine a rischio, dopo gli avvisi di garanzia non chiuderanno l’”Adamo” e la “Masi”. Il sindaco oggi relaziona al Consiglio d’Istituto straordinario: «Assolutamente nessun rischio chiusura, non c’è elemento nuovo che possa portare a qualcosa di diverso» Al via la stesura del libro sulla XI Edizione del “Torneo Calcistico Stracittadino” del 2011 Scandone sconfitta nel derby casalingo con la Virtus Salerno. Foto

Soppressione autobus festivi per Alvanite ed Avellino, il Comune chiede incontro urgente con i vertici Air

Pubblicato in data: 3/4/2013 alle ore:09:13 • Categoria: ComuneStampa Articolo

autobus-atripalda1In relazione alla soppressione dei collegamenti festivi da parte dell’Air delle tratte Atripalda-Avellino-Mercogliano e di quella riguardante Atripalda/Contrada Alvanite, l’ammistrazione comunale chiederà un incontro urgente con il direttore generale, avv. Costantino Preziosi, per avere chiarimenti sui motivi e sulle modalità che hanno portato al taglio drastico effettuato dall’azienda trasporti.
La preoccupazione principale riguarda il venir meno dell’ intesa dello scorso luglio, nella quale furono previste sei corse nei giorni festivi da e per Contrada Alvanite. In quella occasione l’Amministrazione considerò come prioritaria l’integrazione dei residenti del popoloso quartiere con il tessuto sociale atripaldese anche e soprattutto nei giorni festivi. L’abolizione delle corse, fortemente volute non a caso dall’assessore alle politiche sociali, rappresenta sicuramente motivo di grosso disagio per gli abitanti della contrada, soprattutto per le persone anziane. Al Direttore Generale dell’AIR, di cui conosciamo la spiccata sensibilità verso le problematiche sociali, proporremo di rimodulare “i tagli”, quindi di ripristinare il servizio in particolare da e per c/da Alvanite.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

3 risposte a “Soppressione autobus festivi per Alvanite ed Avellino, il Comune chiede incontro urgente con i vertici Air”

  1. Antonio ha detto:

    quest amministrazione vive su marte ? sono mesi che si sente parlare di tagli da parte della regione al trasporto pubblico ! AD ATRIPALDA A COSA PENSAVANO I POLITICANTI DEL COMUNE ? ALLE PIZZE DI PASQUA ? ANDATEVENE VIA CHE SIETE INCAPACI AD AMMINISTRARE ! SPAGNUOLO: LE CHIACCHIERE NON RISOLVONO NULLA ! TOGLIETEVI DAI PIEDI !

  2. Michela ha detto:

    I biglietti aumentano, e i servizi vengono tagliati. E’ una vergogna, ci rimette sempre il cittadino.

  3. UTENTE ha detto:

    In quei bus ci notavo per lo piu’ persone che si trascinava fardelli di ferro vecchio , soprattutto nella filovia che passa per via tufarola, forse anche senza biglietto! Ferri lunghi nei corridoi del filobus, arruginiti, se qualcuno si fa male, a chi DEVE chiedere i danni? ? ? . . .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *