alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, si avvicina il contagio zero in Campania: uno solo il positivo oggi. In irpinia nessun contagio Coronavirus, oggi finisce il lockdown in Italia: 71 le vittime registrate nelle ultime 24 ore Parte lo screening epidemiologico per titolari e dipendenti delle attività commerciali di Atripalda, il sindaco: “il costo del primo test per ogni negozio è a carico del Comune, per gli altri prezzi agevolati” Coronavirus, su 198 tamponi nessun caso positivo in Irpinia oggi Coronavirus, 399 i guariti in Irpinia e 49 i comuni Covid Free Coronavirus, raddoppiano i casi di contagio (+318) ma scendono i decessi a 55 Festa della Repubblica, lettera di Idea Atripalda al Presidente Mattarella Il Comune di Atripalda torna a soccombere dinanzi al Giudice di Pace di Avellino, l’avvocato Aquino: «L’autovelox va posto in lockdown» Coronavirus, un nuovo caso in Irpinia: è di Casalbore Coronavirus, meno di 200 nuovi contagi e altre 60 vittime in un giorno

Tagli ai trasporti, la Filt Cgil: “Pronti allo sciopero per fine mese”

Pubblicato in data: 4/4/2013 alle ore:10:13 • Categoria: Attualità

autobus-atripaldaAncora polemiche sui tagli delle corse festive di trasporto pubblico locale della Cti/Ati. “Contro questa ennesima mannaia che colpisce e penalizza le fasce deboli, e chi non ha alcuna alternativa al trasporto pubblico locale – afferma Fiorentino Lieto della Federconsumatori CGIL di Avellino la Provincia di Avellino non ha saputo fare altro che ratificare decisioni prese altrove e fatte cadere sui cittadini di Avellino, senza alcun passaggio di confronto e di verifica delle reali esigenze. Con il taglio del 4.55% delle percorrenze su base annua, che determineranno un ulteriore contrazione delle corse di trasporto locale soprattutto nei giorni festivi, saranno ancora una volta i pensionati e chi non è automunito o non può usufruire di accompagnamento, a farne le spese. I servizi pubblici non possono essere considerati rami secchi da tagliare e non sempre possono rispondere ad una logica aziendalista che non tiene in nessun conto le esigenze specifiche degli utenti. Con la decisione della Regione Campania e l’accettazione supina da parte della Provincia di Avellino si decreta l’isolamento delle fasce sociali più deboli come gli anziani e nessuno si è fatto carico dei costi sociali che tale provvedimento comporta. Costi che saranno pagati comunque dalla comunità“.
La Filt CGIL di Avellino che ribadisce lo stato di attenzione della categoria degli autoferrotranvieri, pronti a scioperare per 4 ore a fine mese, se non verrà convocato il tavolo di raffreddamento con Prefettura e Provincia, volto a scongiurare l’agitazione.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Censimento amianto, “Noi Atripalda” interroga l’ente su esito e provvedimenti da adottare

I consiglieri comunali del gruppo Noi Atripalda, Domenico Landi, Francesco Mazzariello, Maria Picariello, Fabiola Scioscia e Paolo Spagnuolo hanno presentato interrogazione Read more

Detiene illegalmente fucile e munizioni: nei guai 65enne atripaldese

  I Carabinieri della Compagnia di Avellino, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di Read more

Festa dei Musei, sabato e domenica visite al Parco di Abellinum e ai giardini di Palazzo Caracciolo

Torna questo fine settimana, sabato 20 e domenica 21 maggio, la festa che celebra il patrimonio culturale italiano, con eventi e Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *