alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, si avvicina il contagio zero in Campania: uno solo il positivo oggi. In irpinia nessun contagio Coronavirus, oggi finisce il lockdown in Italia: 71 le vittime registrate nelle ultime 24 ore Parte lo screening epidemiologico per titolari e dipendenti delle attività commerciali di Atripalda, il sindaco: “il costo del primo test per ogni negozio è a carico del Comune, per gli altri prezzi agevolati” Coronavirus, su 198 tamponi nessun caso positivo in Irpinia oggi Coronavirus, 399 i guariti in Irpinia e 49 i comuni Covid Free Coronavirus, raddoppiano i casi di contagio (+318) ma scendono i decessi a 55 Festa della Repubblica, lettera di Idea Atripalda al Presidente Mattarella Il Comune di Atripalda torna a soccombere dinanzi al Giudice di Pace di Avellino, l’avvocato Aquino: «L’autovelox va posto in lockdown» Coronavirus, un nuovo caso in Irpinia: è di Casalbore Coronavirus, meno di 200 nuovi contagi e altre 60 vittime in un giorno

Ciclismo, gli “Amatori della Bici” tra Sacro e Randonne

Pubblicato in data: 9/4/2013 alle ore:09:59 • Categoria: Ciclismo, Sport

pietrelcinaCon partenza e arrivo a Salerno, sotto un cielo limpido anche se freddo, domenica scorsa si è svolta la Randonne del Monte Stella. In questa estenuante competizione di 200 km Antonio De Cicco e Gerardo Visconti sono stati i portacolori del Circolo Amatori della Bici di Atripalda. Il percorso impegnativo prevedeva dapprima diverse asperità come quelle di Trentinara, del Monte Stella e di Castellabate, i ciclisti hanno poi toccato alcune tra le più rinomate località balneari del Cilento, da Ascea a Pioppi, da S. Maria di Castellabate ad Agropoli, per poi ritornare sulla strada dei Tepli di Paestum. 200 km percorsi senza nessun assillo di arrivare primi ed incarnando il vero spirito delle Randonnè. I due atleti atripaldesi hanno alla fine conseguito il secondo brevetto Randonne della stagione e si dicono già pronti per il terzo: 300km il prossimo 21 Aprile! Mentre accadeva ciò in terra cilentana, il resto della truppa giallo-blù si esprimeva in allenamento allungandosi sino a Pietrelcina. Dopo una preghiera a S. Pio, il gruppo di Sigismondo Alvino, di buona lena, è rientrato in quel di Atripalda, mettendo altri 100 km nelle gambe. Questi chilometri saranno utili per chi prossimamente si cimenterà nel circuito agonistico, che vedrà il Circolo debuttare nel circuito cittadino di Salerno domenica prossima 14 Aprile.
monte-stella

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Gli Amatori della Bici salutano il nuovo anno tra sport e solidarietà. FOTO

Il Circolo Amatori della Bici di Atripalda ha degnamente festeggiato la stagione 2015 con una mega festa all’insegna di “cibo Read more

Amatori della Bici divisi tra salernitano, Gargano e Terra di lavoro. FOTO

Dopo l’epica impresa compiuta a Cesenatico dal Circolo Amatori della Bici di Atripalda, il gruppo ciclistico giallo-fluo, approfittando del lungo Read more

Amatori della Bici: Roma Capitale per iniziare la stagione 2015

Così come s’era chiusa la stagione agonistica 2014, con la partecipazione alla Granfondo Città di Roma, gli Amatori della Bici Read more

Circolo Amatori della Bici di Atripalda, distribuito calendario pro Telethon

Con l’approssimarsi delle feste natalizie, il Circolo Amatori della Bici di Atripalda ha, ancora una volta, evidenziato la sua mission: Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *