alpadesa
  
Flash news:   Riapre al pubblico, dopo mesi di chiusura, il parco archeologico Abellinum ad Atripalda Us Avellino, esonerato mister Ezio Capuano Furti ad Atripalda, lettera aperta al comandante generale dei Carabinieri della Campania: “perché avete deciso di depotenziare la Caserma Eugenio Losco?” “C’era una volta…“ l’addio al grande compositore Ennio Morricone nei versi di Gabriele De Masi Ripartono dopo mesi i lavori di rinaturalizzazione del fiume Sabato. Foto Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia

L’Avellino cade a Latina e il Perugia accorcia le distanze

Pubblicato in data: 15/4/2013 alle ore:07:33 • Categoria: Avellino Calcio

millesi-punizioneNon è bastato il tripudio biancoverde di oltre 1500 tifosi giunti a Latina per strappare tre punti preziosi allo stadio “Francioni”. I lupi cadono a Latina sul 2 a 1 e frena la volata in vetta alla classifica fermandosi a 54 punti. Il Perugia invece vince contro Sorrento accorciando le distanze e si posiziona a soli meno 2 punti. Per i biancoverdi una sconfitta meritata che impone grande lavoro in vista della prossima partita casalinga contro l’Andria dopo la pausa.

Latina (4-3-1-2): Bindi; Milani Cottafava De Giosa Bruscagin; Sacilotto (34′ pt Gerbo) Cejas Burrai; Barraco; Agodirin Jefferson (24′ st Schetter). A disp.: Ioime, Giacomini, Giallombardo, Agius, Pagliaroli. All.: Sanderra.
Avellino (4-4-2): Di Masi; Zappacosta Izzo Fabbro Pezzella 26’st Bianco); Catania (4′ st Bariti) Arini D’Angelo Millesi; Castaldo Biancolino (7′ st Zigoni) A disp: Orlandi, Bittante, Angiulli, Zullo. All.: Rossi
Arbitro: Sacchi di Macerata
Guardalinee: Pignone di Empoli e Mondin di Treviso
Marcatori: 46′ pt e 6′ st Jefferson (L), 43′ st Zigoni (A)
Note: Spettatori 4361 (1500 avellinesi) AMMONITI: Cejas, Barraco, Buscagnin (L), Zappacosta (A), Arini (A) Espulsi: Agodirin (L). Angoli.:5-3 Avellino. Rec.: 2′ pt , 5′ st

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Tris dell’Avellino a Prato, quarta vittoria di fila: i lupi volano a +5 in classifica

Avellino vincente a Prato mette a segno il tris della vittoria e volo a capo della classifica a 32 punti. Read more

Un buon Avellino conquista un punto a Carpi. La gara finisce a reti inviolate. Bucaro: “Bravi tutti”

L’Avellino dopo la lunga sosta forzata dovuta alla neve torna in campo al Giglio. I lupi di mister Giovanni Bucaro, Read more

L’Avellino riprende la marcia con una doppietta di Zigoni. Battuto il Viareggio 2 a 0

Grazie ad una doppietta del bomber Zigoni l’Avellino piega il Viareggio (2-0) e si rimette in marcia verso la zona Read more

Avellino, torna in gruppo Zammuto. Cardinale: “Mancano ancora 10 punti per la salvezza”

Seduta pomeridiana per l’Avellino a Torrette di Mercogliano. Ha ripreso ad allenarsi, seppure a ritmo ridotto, Millesi, che ha svolto Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *