alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Così non va – una fioriera cementata e vuota al posto di un paletto dissuasore in via Appia. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri» Coronavirus, un caso a San Potito: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Flash mob dei piccoli imprenditori e Amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il commercio ad Atripalda. Il sindaco: “attività di promozione del nostro territorio”. Foto Riparte il “Farmer Market” ad Atripalda: ieri mattina primo appuntamento dopo mesi di stop. L’assessore Musto: “mercatino in sicurezza”. Foto Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto

Così non va – Furgone investe cane in piazza Umberto I, un cittadino: “Maggiore attenzione lì giocano tanti bambini”

Pubblicato in data: 19/4/2013 alle ore:16:55 • Categoria: Così non va

piazza-umberto-i“Scrivo in merito ad un grave fatto accaduto ieri sera in piazza ad Atripalda. Un furgone di un’attività situata sulla piazza ha investito House il cane che vive da anni lì durante un orario in cui erano presenti tantissime mamme con bambini. Se fosse successo qualcosa di grave con chi avremmo dovuto prendercela? Se sotto quella macchina ci fosse finito uno dei tanti bambini che giocava a palla cosa sarebbe successo?”

Lettera firmata

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Pro Loco, domenica 16 giugno Children’s Day in piazza Umberto I

Tutto pronto per la II^ Edizione di "Children's Day", manifestazione organizzata dalla Pro Loco Atripaldese, in collaborazione con il Circolo Read more

Così non va – Ruote e transenne abbandonate in piazza Umberto I

Ruote e transenne abbandonate in piazza Umberto, i cittadini si lamentano per le condizioni in cui versa la piazza centrale. Read more

Così non va – Nidi di vespe nei cassonetti dell’immondizia in piazza Umberto

Nidi di vespe nei cassonetti dell'immondizia in piazza Umberto I. A dare l'allarme alcuni residenti che nell'andare a gettare i Read more

Taglio del nastro questa mattina per il Monumento ai Caduti di piazza Umberto I

Taglio del nastro questa mattina per il Monumento ai Caduti dopo il restauro che ha interessato l'intera struttura. Lo storico Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

19 risposte a “Così non va – Furgone investe cane in piazza Umberto I, un cittadino: “Maggiore attenzione lì giocano tanti bambini””

  1. nati' ha detto:

    come sta il cane?

  2. Atripalda ha detto:

    Povero House….

  3. katia ha detto:

    per fortuna house sta bene!!

  4. mario giuliacci ha detto:

    Fatto deprecabile. La piazza sembra essere terra di nessuno. Tra manifestazioni pubbliche e private (da intendersi con il solito scopo di lucro) e furgoni che spadroneggiano la dicono tutta. Ma non escluderei la cattiva abitudine di portare i bambini con il pallone. Non può sembrare, ma danno un tremendo fastidio. E’ non mi si venga a dire che sono bambini. Ci stanno ad Atripalda dei beili spazi pubblici verdi. Così facendo rispettiamo anche le persone anziane che intendono trascorrere una bella serata in Piazza!!!

  5. giovane atripaldese ha detto:

    ai bambini devono pensarci prima le mamme e poi gli automobilisti …

  6. nati' ha detto:

    giovane atripaldese ,le mamme sono le prime a volerseli togliere dai piedi ,altrimenti stavano li a controllarli

  7. Mi ha detto:

    Ma la piazza nn era diventato luogo interdetto alle auto….di qualsiasi specie?????
    Quale santo hanno in paradiso sti presuntuosi!!!!!che vergogna

  8. ragazzo di destra ha detto:

    Lupone è un cane che anima la piazza da anni,sconsiderata deprecabile e da censurare oltre a prendere seri provvedimenti per Colei che lo ha investito. Volevo vedere se ci fosse stato un bambino,una donna o un uomo al posto del cane cosa sarebbe successo. La “Casta” che comanda la Piazza ha imperativamente e categoricamente stabilito che ci deve essere il carico e lo scarico altrimenti sono guai. La Piazza è dedicata ai bimbi e a coloro che vogliono passeggiare e socializzare e non ad altri scopi.
    Atripalda alzati e cammina, se questi amministratori non sono in grado di sollevarti che vadano a casa.
    Oggi più che mai ci vuole ligità e le “Caste” devono essere abolite in tutti i ruoli e modu proprio.

  9. Nappo Carmela ha detto:

    Mi ddispiace che un furgone ha investito il cane spero che lo prendono questa persona che ha investito il cane è glii tolgano la patente. devono fare pure la multa ciao

  10. atripaldese ha detto:

    Avete ragione……Atripalda ormai è un paese di vecchi e per vecchi……i bambini non possono giocare in piazza, le mamme li devono mantenere, non possono usare il pallone perchè danno fastidio…..Ma allora a che serve quella piazza????Ah…dimenticavo serve a piazzarsi sulla panchina e incuciare….. E poi non era stato interdetto il passaggio a tutti i mezzi????Poi, giovane atripaldese, che significa il tuo commento?se le mamme non guardano i bambini, tu sei autorizzato a non vederli e buttarli sotto. Inoltre, che io sappia, negli spazi verdi atripaldesi, vedesi villa comunale, non si può giocare a pallone o andare in bici, come si legge nel cartello all’entrata….. I BAMBINI SONO IL FUTURO….Imparate ad essere più elastici atrimenti anche loro, come le generazioni precedenti andranno via da Atripalda che, non so se ve ne rendete conto sta morendo. Non ci sono più giovani o attività per loro……

  11. nati' ha detto:

    caro atripaldese non si tratta di essere polemici … ma se mi arriva una pallonata in faccia ,visto che nemmeno si fermano i ragazzini mentre passano i pedoni, chi mi paga gli occhiali che indosso … i vigili o il comune?proprio perchè la piazza è di tutti ,bisogna rispettare tutti anche chi passeggia e inciucia

  12. Nappo Carmela ha detto:

    Caro atripaldese nati ha completamente ragione nella piazza non si deve giocare a pallone. I bambini devono avere un campo sportivo per giocare e poi dico io non sono d’accordo che il furgone del bar cammina sopra la piazza dove ci sono i pedoni. Il comune deve prendere dei seri provedimenti, lì si cammina a piedi e solo al piedi. il fugone deve stare fuori

  13. Mist ha detto:

    abbiamo giocato sempre sin da bambini, le polemiche ci sono sempre state, la mentalità non è mai cambiata…atripalda vecchia…da rifondare…

  14. Nappo Carmela ha detto:

    Si deve giocare nei campi sportivi mentre in piazza umberto si passeggia senza disturbare le persone ciao

  15. valterino ha detto:

    CARO NATI’,
    questa è atripalda. Si pensavo che con l’arrivo del nuovo comandante si facessero rispettare le regole. Ma come visto, tutto è come prima, cioè quando c’era il comandante Parziale.

  16. luca ha detto:

    caro atripaldese,
    gli spazi per giocare ai bambini, li devono creare gli amministratori. La piazza è fatta per passeggiare.

  17. uno ha detto:

    Io non sono d’ccordo col fatto che i bambini devono giocare a palla in piazza.

  18. nati' ha detto:

    solo i vigili non l’ hanno capito ,oppure vogliono far finta di non capire

  19. Nappo Carmela ha detto:

    sono d’accordo con te natì i vigili fanno finta di non vedere ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *