alpadesa
  
sabato 15 agosto 2020
Flash news:   Casi covid ad Atripalda, dopo le polemiche sui social parla il sindaco: “gli organi competenti stanno provvedendo a verificare se si siano verificati comportamenti censurabili in riferimento al presunto mancato rispetto delle misure di isolamento imposte dall’Asl” Consuntivo 2019 e disavanzo al Comune, il gruppo “Noi Atripalda” attacca con l’ex sindaco: «ci avviciniamo inevitabilmente al Pre-dissesto, decretando la morte della Città» Il Consiglio comunale di Atripalda dà il via libera al Consuntivo 2019: disavanzo di amministrazione di – 6.056.343,61 euro. L’opposizione “Noi Atripalda” attacca e vota contro Casi Covid ad Atripalda, le precisazioni dell’avvocato Paolo Spagnuolo sulla vicenda: “commenti feroci e gravemente infamanti sui social, pronti alle querele” Secondo contagio ad Atripalda, il sindaco: “invito l’intera comunità ad osservare le misure per la prevenzione e il contrasto al covid-19” Coronavirus, contagiato ad Atripalda anche un parente della signora romena Nuovo caso di Coronavirus ad Atripalda, il sindaco: “la donna straniera sottoposta ad isolamento” Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda: in isolamento persona rientrata dall’estero Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi)

Pallavolo femminile, la Green Volley Club di Atripalda concede il bis e dopo l’Under 16 conquista anche il titolo provinciale Under 18

Pubblicato in data: 24/4/2013 alle ore:09:04 • Categoria: Pallavolo, Sport

green volleyLa Green Volley Club di Atripalda concede il bis e dopo l’Under 16 conquista anche il titolo provinciale della categoria Under 18 di pallavolo femminile. Un dominio incontrastato quello delle ragazze di Peppe Lombardi che chiudono i due campionati a punteggio pieno lasciando per strada poco o niente alle avversarie. Ha vinto quel team che da mesi rincorreva un successo così e che ci ha creduto più di tutti, portando a casa la vittoria di ben 21 incontri su 22 disputati nei due campionati provinciali. E’ stato il palazzetto di Cassano Irpino a far da splendida cornice ad un convincente 3-1 spuntato sulla squadra del Cesinali in una finale sentita e temuta da entrambe le squadre, ma anche dalle due società. C’era il pubblico delle grandi occasioni, tifo sulle tribune, con un frastuono incredibile di trombette, bandiere, incitamenti e con sei atlete giovanissime ma determinate sul parquet. Grandissima prestazione del sestetto “rossoblu” che ha gettato via la maschera e la paura e si è fronteggiato a viso aperto con giocate che mandavano in visibilio tutti i tifosi, ed alla fine grandi abbracci e lacrime in tribuna, ragazze festanti con tutto lo staff. Una grande serata di pallavolo era finita e con essa un campionato. Una di quelle partite che speri sempre di poter vivere da protagonista un avversario temuto, un pubblico rumoroso al punto giusto capace di creare un clima da eventi importanti, e perché no…. la vittoria che rende tutto ancora più bello ed emozionante. E’ la vittoria del cuore, quello delle nostre ragazze che, del loro adorato mister hanno messo a frutto le indicazioni tecniche e fatto tesoro degli insegnamenti umani. Un successo quello della Green Volley che nasce lo scorso ottobre quando tutti insieme, atlete, allenatore, presidente, dirigenti, genitori e sostenitori iniziano a lavorare ad un sogno. Nessun proclama, solo lavoro e sudore in palestra, sacrifici e rinunce tra tante difficoltà, non ultime quelle economiche per la neonata società. Ma per tutti la Green Volley diventa pian piano un progetto, una squadra, una piccola/grande famiglia, unita nella convinzione che la palestra sia il luogo in cui poter coltivare i valori umani di una crescita sana e rispettosa degli altri, e in cui insegnare le regole della lealtà. Ed ora è giunto il tempo di raccogliere i risultati di questo proficuo lavoro e, siccome le belle pagine vengono scritte a più mani, è anche il tempo dei ringraziamenti. Innanzitutto un grazie alle ragazze che si sono allenate con entusiasmo e spirito di sacrificio, hanno giocato, lottato, sofferto e gioito come sa fare una squadra vera, dimostrando di parlare un linguaggio comune, quel linguaggio che non accomuna più il mondo degli adulti. Un grazie di cuore al mister Peppe Lombardi che con passione e grande spirito di abnegazione ha saputo plasmare un materiale informe e creare una squadra capace di fare buon gioco ed entusiasmare le folle, facendo prevalere la volontà di unire a quella di dividere, quella di costruire a quella di distruggere gli altri. Grazie ancora ad Alberto Matarazzo, il nostro Presidente, ed alla sua famiglia, promotore di questo sogno in cui ha investito il proprio nome, la propria esperienza, la propria convinzione che ad Atripalda si potesse scrivere una nuova gloriosa pagina della storia della Green Volley. Un sentito ringraziamento va al nostro sponsor ACCA Software, nella persona della cordialissima e frizzante Presidente Alba Buccella che, con il suo contributo, ha sostenuto la società rendendo possibile lo svolgimento della nostra attività sportiva e ha confermato l’impegno che da anni profonde nella “pallavolo come luogo del crescere”. Infine, ma non per questo meno importante, un particolare saluto anche alle famiglie delle ragazze che si sono adoperate in maniera costante, soprattutto logisticamente, in aiuto della causa comune e sicuramente avranno gioito, come le loro figlie, al raggiungimento della stessa ed al conseguente accesso alla fase regionale. E adesso si guarda al futuro, lanciando un appello alle istituzioni pubbliche (al Sindaco ed alla amministrazione comunale di Atripalda in particolare), a quelle sportive, ai gestori delle strutture ed gli imprenditori privati, affinchè tutti contribuiscano a sostenere la nostra squadra, il nostro sogno, ma soprattutto il progetto di dare alla gioventù atripaldese, con la pallavolo, un momento e un luogo di sana crescita morale. Ecco il gruppo che venerdì ha messo il punto esclamativo a una stagione di duro lavoro e ottime prestazioni in campo: Capozzi Fiorita, Corcione Giada, Cucciniello Roberta, Gaeta Licia, Gia nnattasio Carlotta, Giannattasio Nicole, Losco Alessia, Piccirillo Ilaria, Polcaro Chiara, Ruta Federica, Spiga Bice, Romito Ilaria, Zaolino Alessia. Complimenti a tutti!

La Società Green Volley

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Serie D, la Green Volley The Marcello’s muove la classifica: conquistato il primo punto

Primo punto conquistato per la Green Volley The Marcello’s in serie D. La squadra atripaldese ha di che rammaricarsi per Read more

Pallavolo femminile, si scaldano i motori: ragazze pronte all’esordio contro Pomigliano

E' ormai giunta l'ora, per la pallavolo femminile, di confermare quanto di buono ha fatto nella scorsa stagione. Domenica 30 Read more

Volley rosa, agguantato il terzo posto in serie D. L’Under 14 in finale provinciale contro Montella

Serie D Si chiude il campionato di serie D femminile e la compagine atripaldese si congeda nel migliore dei modi. Read more

Pallavolo femminile, i primi titoli in bacheca

L'under 16 si conferma prima squadra in provincia Giovanili Con la sconfitta propinata alla formazione di Baiano con tre giornate Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *