alpadesa
  
Flash news:   Regionali, il candidato Luigi Tuccia: «L’equità sociale e la salvaguardia dell’ambiente sono le sfide per realizzare il domani» Regionali, Carlo Iannace questa mattina incontra gli elettori di Atripalda Il colonnello Luigi Bramati nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino Presentata la Maglia Ufficiale dell’Us Avellino per la Stagione 2020/21 Serie B, Scandone: esordio con Pozzuoli il 15 novembre Serie C 2020/2021, ecco il cammino dell’Avellino Festeggiamenti Santo Patrono San Sabino Vescovo, oggi messe all’aperto in piazza Umberto I ad Atripalda Regionali, il movimento politico “Irpinia Adesso” al fianco di Alessia Castiglione (Fdi) Inquinamento valle del Sabato, Idea Atripalda: “non si parla di centraline e di qualità dell’aria“ “Antigone, Elettra e Medea” riproposte ad Atripalda sabato sera al parco archeologico di Abellinum

Ciclismo, prima vittoria stagionale per l’ Irpinia Bike targata Lucio Quarantiello

Pubblicato in data: 29/4/2013 alle ore:09:22 • Categoria: Ciclismo, Sport

irpinia-bikeE’ stato un circuito cittadino di 13 km per 7 giri ad ospitare il 4° Memorial Giovanni Pistillo in quel di San Severo. Gara condizionata da continue variazioni climatiche che hanno visto una partenza su asfalto umido che andava man mano asciugandosi fino all’arrivo a metà gara di un forte temporale che ha messo a dura prova la resistenza e la capacità di guida dei ciclisti presenti. Proprio nel tratto di gara bagnata è partita la fuga giusta che ha visto protagonisti tre atleti tra i quali il corridore dell’ Irpinia Bike Lucio Quarantiello (foto). Dopo una condotta di gara accorta il ciclista beneventano a 300 metri circa dal traguardo con una volata a dir poco magistrale regala la prima vittoria stagionale per sé (l’ennesima di una lunga carriera) e per l’ Irpinia Bike del presidente Raffaele Di Gisi.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *