alpadesa
  
Flash news:   Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale Scuole cittadine a rischio, dopo gli avvisi di garanzia non chiuderanno l’”Adamo” e la “Masi”. Il sindaco oggi relaziona al Consiglio d’Istituto straordinario: «Assolutamente nessun rischio chiusura, non c’è elemento nuovo che possa portare a qualcosa di diverso» Al via la stesura del libro sulla XI Edizione del “Torneo Calcistico Stracittadino” del 2011 Incidente lungo l’Ofantina, auto sbanda e si ribalta Scuola a rischio, nota del sindaco e del delegato ai lavori pubblici: «La doverosa iniziativa della Procura non ci sorprende né ci preoccupa ma stimolo sull’impegno intrapreso» Scuole a rischio, avvisi di garanzia a sindaco e tecnici comunali Vincenzo Aquino chiama le Misericordie irpine ad una svolta storica Atripalda Volley, domani presentazione ufficiale nella Sala Consiliare di Atripalda “Ripianti-Amo”, cinque nuovi alberelli in Piazzetta degli Artisti al posto di quello rubato. Foto

Interventi sul verde pubblico cittadino, ben quattro le ditte specializzate coinvolte. L’appello dell’assessore Prezioso: “Ci rimettiamo al senso civico delle persone”. Fotoservizio

Pubblicato in data: 12/6/2013 alle ore:10:30 • Categoria: Attualità, ComuneStampa Articolo

interventi-verde1Partiti gli interventi di manutenzione del verde pubblico in tutta la città del Sabato. Da giorni il Comune, con l’Assessorato all’Ambiente guidato da Antonio Prezioso, ha dato il via ad un grosso intervento di manutenzione di prati, parchi e piazze cittadine che con il tempo erano diventati ricettacoli di rifiuti di ogni genere, con erbacce ed alberi cresciuti a dismisura che impedivano la fruizione ai cittadini. Un intervento atteso perciò da tempo visto anche l’arrivo della stagione estiva in cui gli spazi all’aperto e a verde sono vissuti più intensamente.
Squadre di operai di ben tre ditte di fiducia del Comune hanno così avviato il taglio dell’erba garantendo una forma armoniosa per le piante. Alla ditta «La Cattalea» gli interventi nei giardinetti delle palazzine popolari di via Appia, per poi passare a piazza Alpini d’Orte, dove dopo due giorni di lavori la piazza è tornata finalmente fruibile ai cittadini. Ed ancora interessati anche i giardinetti di via Aldo Moro, via Cesinali, aiuole in via Pietro Antonio Vegliante, piazza Leopoldo Cassese, via Gramsci e sulla grande rotatoria della Maddalena in via Roma. Alla ditta “Ciccarella” invece sono stati affidati i lavori di manutenzione del verde ed innaffiamento in piazza Umberto I, salita di San Pasquale, via Ferriera, area antistante anagrafe comunale, area antistante Ufficio tecnico in piazzetta Pergola ed infine nel chiostro all’interno del Palazzo Civico. Per quanto riguarda invece la villa comunale in via Circumvallazione la ditta “Cavaliere” ha già provveduto al taglio dell’erba e alla manutenzione delle siepi con interventi di potatura, per far si che con l’arrivo del bel tempo essa sia fruibile da tutti.Infine a breve ci sarà la partenza dei lavori di messa in sicurezza del Parco pubblico di San Gregorio (ex Pineta Sessa), aggiudicataria dei lavori la ditta Rodia di Serino.
interventi-verde2«Visto che col tempo la squadra di manutenzione comunale ha perso unità e ad essa competono anche interventi di manutenzione stradale e degli immobili pubblici – spiega l’assessore all’Ambiente, Antonio Preziososi è proceduto ad affidare a ditte specializzate di fiducia dell’Ente l’incarico per la manutenzione dei prati con il taglio delle aiuole e l’innaffiamento. Dopo giorni di intensi lavori le piazze e la villa comunale sono tornate finalmente di nuovo fruibili ai tanti cittadini con la speranza che le aiuole non torneranno ad essere di nuovo ricettacolo di immondizia. Per questo ci rimettiamo al senso civico delle persone. Alle tre ditte va un grosso ringraziamento per la celerità con cui hanno effettuato gli interventi e la disponibilità che mostrano. Nelle prossime settimane con i tagli che rientrano nel capitolato di appalto di Irpiniambiente ritorneremo in via Madre Teresa di Calcutta, via Caduti delle Forze dell’Ordine, via Tiratore, via Nicola Salvi e via Marina Caracciolo. Tante sono ancora le zone dove bisogna intervenire come ad esempio via Fiumitello, c.da Ischia, via delle Filande e altre. Non sto qui ad elencarle tutte, ma assicuro che in queste strade provvederemo ad intervenire nei prossimi giorni. La ciliegina sulla torta che piazzeremo a breve sarà la partenza dei lavori di messa in sicurezza del Parco pubblico di San Gregorio (ex Pineta Sessa), aggiudicataria dei lavori la ditta Rodia di Serino. Attendiamo in settimana il via libera da parte della Provincia e del Comando provinciale del Corpo Forestale dello Stato».interventi-verde6
interventi-verde3

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

7 risposte a “Interventi sul verde pubblico cittadino, ben quattro le ditte specializzate coinvolte. L’appello dell’assessore Prezioso: “Ci rimettiamo al senso civico delle persone”. Fotoservizio”

  1. nati' ha detto:

    fatevi una capatina anche a contrada ischia che l’erba è arrivata ad altezza uomo

  2. franco de siano ha detto:

    bene così

  3. nino ha detto:

    cari amministratori siete stati votati per fare questo,le polemiche le diatribe fuori e dentro i partiti per piacere in un momento difficile come questo lasciatele a casa,perchè non sappiamo proprio cosa farne..

  4. Antonio ha detto:

    scusatemi ma la manutenzione ordinaria con taglio di erbe varie cosa c’entra con la civilta’ della gente ? QUESTE SONO OPERE DI ROUTINE ,SE NON SI VUOL DIVENTARE UNA GIUNGLA ! SE INVECE SI PARLA DI CARTE VARIE E MONNEZZA ? ALLORA UN AVVISO CI PUò STARE ANCHE BENE !

  5. Manlio ha detto:

    mentre quelli dell’udc pensano alle poltrone…………..complimenti all’assessore preziosi

  6. Scassacocchio ha detto:

    Se tra le ditte di fiducia rientra anche quella che ha effettuato la potatura dei platani a via Appia e S. Lorenzo siamo proprio messi male, basta guardare con attenzione i rami penzoloni che regolarmente cadono sulle auto in transito. Speriamo mai peggio. Quando si dice “di fiducia” si potrebbe spiegare fiducia di chi? Sarebbe più corretto, o no?

  7. Tagliaerba ha detto:

    Si va bene che tagliano l’ erbacce e puliscono, ma perche’ non sistemate la fontanella per bere e quelle panchine distrutte, oppure toglietele e’ un bruttissimo spettacolo da vedere, sono cosi da anni nella piazza Orta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *