alpadesa
  
Flash news:   Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri» Coronavirus, un caso a San Potito: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Flash mob dei piccoli imprenditori e Amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il commercio ad Atripalda. Il sindaco: “attività di promozione del nostro territorio”. Foto Riparte il “Farmer Market” ad Atripalda: ieri mattina primo appuntamento dopo mesi di stop. L’assessore Musto: “mercatino in sicurezza”. Foto Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima” Stamattina torna il “Farmer Market” e nel pomeriggio flash mob di commercianti e amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il settore ad Atripalda

Fondazione per il Sud, al via il progetto “Pronto Misericordie! La rete irpina del soccorso”

Pubblicato in data: 17/6/2013 alle ore:10:30 • Categoria: Attualità

logo_misericordiaTra i progetti finanziati da Fondazione per il Sud nell’anno 2011, nell’ambito del bando “Sostegno a Programmi e Reti di Volontariato 2011”, è risultato vincitore “Pronto Misericordie! La rete irpina del soccorso” avente come capofila la Fraternita di Misericordia di Avellino. Il progetto ha consentito ad una rete di 19 Misericordie Irpine tra cui Atripalda di istituire un numero unico 0825/ 784631 per i trasporti ordinari sia sanitari che sociali, con una centrale operativa presidiata 24 ore su 24, che ha sede presso la Misericordia di Avellino, che gestisce le richieste di trasporti sanitari non in emergenza. Il progetto si avvale di un sistema informatico realizzato con avanzate tecnologie di localizzazione e comunicazione satellitare, permette agli operatori della centrale operativa di conoscere in tempo reale la posizione degli automezzi disponibili sul territorio provinciale e di individuare quello più favorevole per effettuare il servizio, indicando anche il miglior percorso per giungere a destinazione. La rete permette il controllo in tempo reale di un gran numero di automezzi e quindi di rispondere sempre ed in ogni caso a qualunque richiesta di servizio, per ogni destinazione possibile sia in ambito provinciale che nazionale. I benefici che si prevede di ottenere saranno di diretta percezione da parte del cittadino, che potrà apprezzare risposte affidabili, veloci e certe. Lo scopo principale è quello di servire il territorio e le comunità della nostra provincia, raggiungendo il maggior numero di pazienti e coprendo tutte le zone, rispondendo ai bisogni nel silenzio e con umiltà così come è da costume dei volontari della Misericordia.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Ad Atripalda la Giornata Regionale “Giubileo della Misericordia”

In occasione dell’anno straordinario del Giubileo della Misericordia, sabato 7 maggio si è svolto nel Convento di Santa Maria della Read more

Colletta alimentare, Atripalda dona 1.481,920 quintali di alimenti in un giorno. FOTO

Sabato 05 Marzo 2016 si è svolta la Giornata Nazionale della Raccolta Alimentare contro la fame nel mondo, e anche Read more

Presepe vivente nel chiostro del Convento di via Cammarota sabato e domenica

Il 9 e il 10 Gennaio, alle ore 17,00, nella suggestiva location del Chiostro del Convento di Santa Maria della Read more

La Misericordia di Atripalda festeggia il trentennale il 24 e 25 ottobre

Il 25 ottobre la Confraternita di Misericordia di Atripalda festeggia il trentennale dalla sua fondazione. Per l'occasione è stata organizzata Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *