alpadesa
  
Flash news:   Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri» Coronavirus, un caso a San Potito: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Flash mob dei piccoli imprenditori e Amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il commercio ad Atripalda. Il sindaco: “attività di promozione del nostro territorio”. Foto Riparte il “Farmer Market” ad Atripalda: ieri mattina primo appuntamento dopo mesi di stop. L’assessore Musto: “mercatino in sicurezza”. Foto Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima” Stamattina torna il “Farmer Market” e nel pomeriggio flash mob di commercianti e amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il settore ad Atripalda

Parto trigemellare per l’atripaldese Marianna Iandolo, auguri dalla Redazione alla giovane coppia

Pubblicato in data: 29/6/2013 alle ore:13:54 • Categoria: Giorni Felici

sposi-raimo-iandoloUn parto trigemellare è avvenuto l’altro giorno alla Casa di Cura Malzoni di Avellino.
A mettere al mondo Dustin, Thomas e Nathan è l’atripaldese Marianna Iandolo. La donna, assistita dal marito, Matteo Raimo (foto coniugi), sta bene e ha un decorso post-parto tranquillo, così come i tre piccoli, che al momento del parto, avvenuto con la tecnica del cesareo, pesano tra il 1.6 kg di Nathan e Dustin al 1.7 kg di Thomas.
clinica-malzoni-avellinoUna gravidanza trigemina monecoriale che si verifica ogni 25mila parti. Così la nascita dei tre gemelli, avvenuta alla trentacinquesima settimana, vero e proprio evento, è stata salutata con grande soddisfazione dall’equipe di ostetricia e pediatria con il dottor Picone e dalla direzione sanitaria guidata dal dottor Battista della struttura avellinese che hanno lavorato in stretta collaborazione per gestire al meglio la tripla nascita.
Una commozione infinita vedere nascere i nostri tre bambini – racconta la mamma Marianna -. La nascita di un figlio è un grande evento e dare alla luce tre bambini è stata per noi una sensazione indescrivibile. Una gioia immensa“.
Alla giovane coppia di sposi e ai tre piccoli gli auguri della Redazione.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Parto trigemellare: auguri ai piccoli Giovanni, Bruno e Gabriel Troncone

Parto trigemellare ad Atripalda, sono venuti alla luce i piccoli Giovanni, Bruno e Gabriel Troncone. Felicissimi il papà Lucio e la Read more

Censimento amianto, “Noi Atripalda” interroga l’ente su esito e provvedimenti da adottare

I consiglieri comunali del gruppo Noi Atripalda, Domenico Landi, Francesco Mazzariello, Maria Picariello, Fabiola Scioscia e Paolo Spagnuolo hanno presentato interrogazione Read more

Detiene illegalmente fucile e munizioni: nei guai 65enne atripaldese

  I Carabinieri della Compagnia di Avellino, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di Read more

Festa dei Musei, sabato e domenica visite al Parco di Abellinum e ai giardini di Palazzo Caracciolo

Torna questo fine settimana, sabato 20 e domenica 21 maggio, la festa che celebra il patrimonio culturale italiano, con eventi e Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

7 risposte a “Parto trigemellare per l’atripaldese Marianna Iandolo, auguri dalla Redazione alla giovane coppia”

  1. errico ha detto:

    Quanta è brutta e tremenda questa tradizione di dare ai nostri figli nomi stranieri o quantomeno non appartenenti alla nostra tradizione. E’ possibile che anche il nome è una condanna a vita?

  2. alessandra landolfi ha detto:

    AUGURISSIMI DI CUORE AMICA MIA!!!UNA NOTIZIA PIU’ BELLA DI QUESTA OGGI NON POTEVO RICEVERE!!!UN BACIONE A TE E AI TUOI PICCOLI!!!!

  3. lino ha detto:

    auguri cari genitori e buon lavoro.

  4. Micciariello ha detto:

    Ma i nomi, chi li ha scelti?

  5. Nappo Carmela ha detto:

    Auguri anche da parte mia ok ciao

  6. bellagioia ha detto:

    In quanto a condanna a vita,il nome errico non scherza affatto…Auguri a questi giovani genitori…

  7. franco de siano ha detto:

    auguri ai genitori per questa esaltante avventura di vita…..tuttavia Peppino, Tonino e Mario….mi sembravano più adatti alla nostra tanto vituperata Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *