alpadesa
  
Flash news:   Ordinanza coprifuoco Campania: operativa da venerdì 23 ottobre Coronavirus, 47 nuovi contagi in Irpinia Vandali di nuovo in azione nel centro storico, imbrattata Piazzetta degli Artisti ad Atripalda: lo sdegno sui social. Foto Coronavirus, contagio ancora in crescita: 39 i positivi in Irpinia su 760 tamponi effettuati Finisce in pareggio il derby campano tra Avellino e Juve Stabia La Giunta del sindaco Giuseppe Spagnuolo approva il Bilancio di previsione 2020-2022: ok al piano per ridurre i debiti Emergenza Coronavirus, da domani stop all’accesso dei visitatori alla Città ospedaliera e al plesso “Landolfi” Coronavirus, da venerdì scatta il coprifuoco alle 23. Lunedì riaprono le elementari Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda dei 28 casi irpini Alfredo Cucciniello è il nuovo presidente provinciale delle Acli di Avellino

Il Teatro Gesualdo apre ai giovani: prezzi ridotti per la rassegna estiva Musica al Parco

Pubblicato in data: 5/7/2013 alle ore:07:15 • Categoria: Cultura

teatro-gesualdoIl Teatro Comunale “Carlo Gesualdo” conferma la sua vocazione giovane e strizza l’occhio. Per la stagione teatrale 2013-14 porte aperte ai giovani grazie a una politica di riduzione dei prezzi dei tagliandi di ingresso agli spettacoli. Offrire alle nuove generazioni l’opportunità di avvicinarsi al magico mondo del teatro ed approfondire la conoscenza delle diverse espressioni artistiche, dalla prosa alla danza, dall’opera lirica al musical, passando per la musica sinfonica e d’autore, è uno dei punti di forza del teatro avellinese. Su tutti i biglietti degli spettacoli del cartellone,e sugli abbonamenti sia in platea che in galleria, infatti, viene praticato uno sconto del 30% rispetto al prezzo intero, per i giovani fino a 30 anni di età. Per poter assistere ai 10 spettacoli in programma il costo dell’abbonamento in platea è di soli 190 euro (invece di 270 euro), mentre per la galleria il costo è di 150 euro (invece di 210 euro). Sempre per avvicinare il pubblico più giovane al teatro, anche per la rassegna estiva “Musica al Parco” si è deciso di adottare prezzi per biglietti e abbonamenti alla portata di tutti. Infatti, l’abbonamento per assistere ai quattro spettacoli all’aperto è di 40 euro, mentre per chi vuole acquistare il biglietto per il singolo spettacolo il costo è di appena 12 euro. Con la novità, quest’anno degli aperitivi prima del concerto offerti dal Sosushi per la serata inaugurale della Chihiro Yamanaka con i vini dell’Azienda Telaro di Roccamonfina (Ce) (14 luglio) e dalla Locanda di Bu di Antonio Pisanielllo per Ara Malikian (19 luglio), Olivier Ker Ourio, con la presenza anche dei vini de Le masciare (9 agosto) e per il Quattordicetto Cetra (23 agosto). Una scelta strategica, adottata dal Consiglio di Amministrazione del Teatro comunale, per promuovere la cultura attraverso un’iniziativa concreta che consenta la più larga partecipazione agli eventi messi in scena dal Massimo avellinese. Una chiara conferma dello speciale feeling che esiste tra il Teatro Gesualdo ed il pubblico giovanile, testimoniato anche dalla crescente attenzione che viene dedicata alle nuove tendenze artistiche.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *