alpadesa
  
Flash news:   “Atripalda città dei Mercanti”, bilancio positivo per la prima settimana di promozione e sconti in città Coronavirus, aumentano i contagi (+518) ed i decessi sono 85 in un giorno Lavori di risanamento idrogeologico per oltre un milione di euro in via Cupa Lauri, San Gregorio e Fosso Orto dei Preti di Atripalda Coronavirus, arriva il giorno del contagio zero in Campania: 2485 i tamponi effettuati Coronavirus, meno di 200 nuovi contagi ma i morti sono 88 Tamponi Us Avellino: sinergia tra club e Clinica Montevergine Ultimo giorno di scuola, il gruppo civico “IDEA Atripalda” propone di viverlo all’aperto Addio alla docente Lina Limongelli, cordoglio e commozione in città nel ricordo di Lello La Sala Stadio “Partenio-Lombardi” sanificato, da oggi i lupi riprendono gli allenamenti Niente mercato riaccorpato oggi a parco delle Acacie: il sindaco dispone la sospensione della fiera fino al 10 giugno. Peppino Innocente (Confesercenti): «Ci auguriamo che le cose non vadano per le lunghe»

Pro Loco, pronto il corso gratuito per visite guidate

Pubblicato in data: 1/8/2013 alle ore:14:53 • Categoria: Cultura

pro-locoNell’ambito del progetto di valorizzazione e fruizione del patrimonio storico artistico della città di Atripalda, la Proloco organizza un corso gratuito per visite guidate. L’intento è quello di formare personale, volontari e appassionati, in grado di accogliere e guidare flussi turistici interessati a visitare siti storici e religiosi del nostro territorio.
Il corso, tenuto da personale esperto, sarà articolato in 4 lezioni, ognuna delle quali analizzerà un preciso periodo storico e culturale che la città ha vissuto; prenderà il via sabato mattina 10 agosto con la visita all’antiquarium della Dogana dei Grani dove saranno possibile osservare i reperti archeologici provenienti dall’area dell’antica Civita e dal nucleo sepolcrale di Vico San Giovaniello, proseguirà martedì 13 con la visita allo Specus accompagnata da una breve delucidazione sull’Atripalda paleocristiana, sabato 17 sarà il turno della Chiesa di Santa Maria delle Grazie e della Cappella gentilizia del Comune, simboli di prestigio della nobile famiglia Caracciolo e infine il giorno 20 agosto il corso terminerà con l’apertura del Convento di San Giovanni Battista meglio conosciuto con il nome di San Pasquale.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Successo per la giornata della prevenzione del tumore al seno promossa da Pro Loco, Asl e Amdos

Grande successo ieri per la giornata della prevenzione del tumore al seno organizzata dalla Pro loco di Atripalda in collaborazione Read more

Dal 29 novembre al 6 gennaio la IV edizione di “Presepi in Mostra”: aperte le domande per la partecipazione

La Pro Loco Atripaldese, in occasione delle prossime festività natalizie, organizza la IV° Edizione di "PRESEPI IN MOSTRA" 2015. La Read more

Tutto pronto per il V° Concorso internazionale homebrewers – birra fatta in casa

Tutto pronto per il V° Concorso internazionale homebrewers - birra fatta in casa di sabato 7 e domenica 8 marzo 2015. Read more

Pro Loco, aperte le iscrizioni per la III edizione di “Presepi in Mostra”

La Pro Loco Atripaldese, in occasione delle prossime festività natalizie, organizza la III Edizione di "PRESEPI IN MOSTRA" 2014. La Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Pro Loco, pronto il corso gratuito per visite guidate”

  1. Nappo Carmela ha detto:

    mi fa piacere che si fa questo corso però devono partecipare tutti non solo i parenti degli impiegati comunali o parenti di assessori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *