alpadesa
  
sabato 20 aprile 2019
Flash news:   Ricatto hard ad un parroco di Atripalda:“Paga o diffondo il video”. Tre a processo L’Avellino batte la Lupa Roma per 2 a 1 e riapre il campionato Via Crucis, grande attesa per la XXIII edizione di domani sera Incedente stradale sul Raccordo ad Atripalda: coinvolte 3 auto, ferito un ragazzo Mercato del giovedì, il sindaco illustra agli operatori commerciali il Piano di accorpamento a parco delle Acacie: ok alla fattibilità con lavori da 100mila euro. Foto “Noi Atripalda” interroga il sindaco sulla proroga del progetto Aurora e sul mancato pagamento dei relativi beneficiari Accorpamento del mercato del giovedì a parco delle Acacie, ambulanti convocati per questo pomeriggio a Palazzo di città. L’assessore Musto: “a disposizione 100mila euro per attrezzare l’area” Un connubio tra cultura e piacere di un caffè per scoprire lo scrittore che è in te Serie B, l’Atripalda Volleyball è sconfitta ma festeggia la salvezza matematica Truffa ai ticket per la sosta a pagamento in città: presentata denuncia in Procura. Giannetta trasferisce ai magistrati i risultati delle verifiche effettuate

Oggi Gemma Troncone spegne 100 candeline: alle 17 il sindaco l’accoglierà nella sala consiliare

Pubblicato in data: 5/9/2013 alle ore:14:43 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

pergamena-100-anni

Un compleanno speciale è quello che il Sindaco e l’intera amministrazione comunale si accingono a festeggiare. Oggi 5 settembre 2013, Atripalda si arricchisce di una nuova
pagina di storia. Le 100 candeline che oggi la signora Gemma Troncone spegnerà segnano un traguardo prestigioso ed un motivo di orgoglio per l’intera comunità atripaldese.
Il sindaco Paolo Spagnuolo, accoglierà nonna Gemma presso l’aula consiliare, questa sera alle ore 17 e alla presenza di parenti, amici e dell’intera cittadinanza le augurerà ogni bene, ribadendo le proprie felicitazioni per il compimento del primo secolo di vita.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *