alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, il bollettino di oggi: 91 i positivi in Irpinia, 4 ad Atripalda. 1102 i tamponi effettuati Coronavirus, 218 contagi totali e 155 attualmente positivi ad Atripalda: le raccomandazioni del sindaco Spagnuolo Coronavirus, il bollettino di oggi dell’Asl: 89 i positivi, 4 ad Atripalda L’ex sindaco Andrea De Vinco propone la cittadinanza onoraria per l’immunologo americano Anthony Fauci di origini atripaldesi Coronavirus, il cordoglio del sindaco di Atripalda Spagnuolo per il secondo decesso Coronavirus, secondo decesso ad Atripalda: morto un 64enne ricoverato al Moscati Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 126 contagiati in Irpinia Coronavirus, scuole chiuse ad Atripalda fino al 7 dicembre Coronavirus, fino al 7 dicembre confermata la didattica a distanza dalla seconda classe della scuola primaria. A breve l’ordinanza della regione “ABC Atripalda Bene Comune” festeggia un anno di attività. Roberto Renzulli: “città nel degrado, l’Amministrazione non ci ascolta”

L’Avellino fa sognare: battuta la Ternana al Partenio e 1° posto in classifica

Pubblicato in data: 8/9/2013 alle ore:23:00 • Categoria: Avellino Calcio

castaldo-ternananL’Avellino fa davvero sognare i propri tifosi. Infatti gli irpini dopo quarant’anni riescono a battere la Ternana tra le mura amiche e si portano in testa alla classifica raggiungendo l’Empoli.La squadra di Rastelli è riuscita a spuntarla in una gara equilibratissima grazia ad un goal del suo goleador: Gigi Castaldo. I lupi sono riusciti a passare in vantaggio nel corso della ripresa e hanno saputo soffrire nel finale agli assalti della squadra umbra. il goal è arrivato con un  perfetto colpo di testa di Castaldo che è stato abile ad approfittare di un perfetto cross proveniente dalla fascia destra. Grande l’esultanza dell’attaccante napoletano che nell’euforia si alza la maglia e viene giustamente ammonito dall’arbitro. L risposta della Ternana non si fa attendere. Infatti dopo pochi minuti del goal dei lupi gli Umbri colpiscono il palo della porta biancoverde con un colpo di testa. L’Avellino soffre ma riesce a portare a casa il risultato con una grande prova di carattere. E alzi il dito chi se l’aspettava un inizio così. Forse nemmeno il più ottimista dei tifosi biancoverdi poteva immaginare che gli uomini di Rastelli, neopromossi in Serie B, cominciassero la stagione con due successi in Coppa Italia e il primato nella classifica cadetta: 7 punti frutto di due vittorie e un pareggio. Ad oggi, il Latina è stata l’unica squadra ad uscire imbattuta dal confronto con i biancoverdi.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *